OK
#

Abbiamo provato i bao, panini cinesi soffici e imbottiti

Data pubblicazione 19.09.2019
#
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
#
#
#
#

Morbidissimi e con un ripieno ricco e gustoso. Abbiamo, tardivamente, assaggiato i bao, i paninetti cinesi di riso cotti al vapore: candidi, lisci e un po' gommosi, strabordanti di ingredienti che fondono spezie, carne, pesce o verdure. In un equilibrio sorprendente. Così, abbiamo finalmente capito perché il bao, originario dell'Asia, piace tanto anche in Occidente e si sta diffondendo con successo in Italia.

COM'E' UN BAO - E' stato ribattezzato l'hamburger cinese e nasce come cibo di strada. Tagliato in due dopo la cottura, il bao è di solito servito nel tipico cestino di bambù. Nella versione taiwanese (detta gua bao) si presenta con una forma molto appetitosa e farcitura a vista. Il bao che abbiamo assaggiato a Milano (da Bao House in via Plinio) ci ha conquistato al primo morso: leggermente dolce, con un ripieno di pancetta brasata, cavolo senape, arachidi, coriandolo. E così la scelta è caduta su un secondo assaggio, questa volta con pollo marinato e fritto, salsa di tofu fermantato, insalata.

LA RICETTA - Farina, zucchero, olio, lievito di birra, acqua, sale sono gli ingredienti semplici del bao, che può essere consumato a pranzo o a cena come piatto unico. Non è molto grande come dimensione, ma ricco nella farcitura, che come per gli hamburger può essere fantasiosa, spaziando con generosità tra pollo, maiale, anatra, tofu e varie salse.

NOTA DOLENTE - Se c'è un aspetto negativo è quello che il bao, pur essendo sostanzioso, finisce troppo presto. Inoltre il prezzo (5-6 euro a panino) è secondo noi troppo alto per la misura di un panino che non soddisfa l'appetito di tutti. 

E' PARTITO TUTTO DALLA GRANDE MELA - Quella del bao è una tendenza lanciata grazie allo chef David Chang, che nel 2004 ha inserito il panino cinese nell'offerta del suo ristorante Momofuku di New York. La moda del bao ha poi contagiato l'Europa, da Londra a Milano e Roma, dove i locali che servono in bao sono in crescita.

NON LA SOLITA CUCINA CINESE - Il bao è solo uno dei cibi di una cucina cinese e asiatica che esporta novità e tendenze, lontane da un'offerta stereotipata fatta di involtini primavera e riso alla cantonese. Un aspetto positivo della convivenza tra culture lontane è proprio un crocevia di sapori da scoprire, che specie nelle maggiori città italiane stiamo imparando ad apprezzare.

GUARDA ANCHE GLI ALTRI PROVATO PER VOI:

Abbiamo provato il Bubble Tea
Abbiamo provato il pokè
Abbiamo provato il sushi burrito

Abbiamo provato Ruby, il cioccolato rosa
Abbiamo provato l'open toast che arriva dalla California



Credits immagine: Bao House  



COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#