OK
#

Abbiamo provato l'open toast che arriva dalla California. Ecco com'è.

Data pubblicazione 04.02.2019
#
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
avocado toast
CONDIVIDI
#
#
#
#
#

Siamo stati da Fancy Toast, nuovo locale, a due passi dalla Stazione Centrale di Milano, che punta tutto sul mega toast di tendenza nato a San Francisco

  • 1. Che cos'è l'open toast

    Una sola fetta di croccante pane multicereali spessa un pollice, circa 2,5 cm, farcita con accostamenti colorati, stravaganti, a tratti molto calorici, ma anche molto gustosi. Da Fancy Toast si può scegliere tra 8 varianti (tra i 9-11 euro), ordinabili anche come tacos, che possono essere consumate a pranzo, all'aperitivo (toast in versione ridotta con cocktail, mini tacos e patatine a 10 euro) o durante il brunch della domenica (in una ricca formula a 20-25 euro che comprende anche uova poché, succo d'arancia, caffè e pancake).

    brunch
  • 2. Dall'avocado al pastrami toast

    Tra le proposte del locale milanese c'è il classico e molto popolare “Supreme Avocado 2.0” con crema di avocado, avocado in fette, salmone affumicato, germogli, lime, bacche di goji, erba cipollina. Da provare anche il pastrami toast con pastrami di manzo, insalata riccia, datterini confit, cetriolini sott’aceto, mais tostato e fiori eduli, servito con maionese alle senape.

    pastrami toast
  • 3. Il mangambero toast

    Ecco il mangambero toast con mango a cubetti, tartare di gamberi, spuma di formaggio fresco al curry, germogli di barbabietola, sesamo nero e menta, servito con maionese agli agrumi.

    Abbiamo provato l'open toast che arriva dalla California. Ecco com'è.
  • 4. Il locale

    L'indirizzo da segnare è via Vittor Pisani 13, a metà strada tra la Stazione Centrale e Piazza della Repubblica. Fancy Toast si trova su un lungo viale, che, di giorno, durante la settimana è frequentato da consulenti e lavoratori dei molti uffici della zona, mentre la sera e durante i weekend appare un po' desolato. All'interno vi troverete in un ambiente su due piani caratterizzato da un design che alterna grafiche, neon e richiami alla California, astutamente pensato per la condivisione sui social, Instagram su tutti. Al piano terra compare un'area caffetteria e una cucina a vista, mentre al piano superiore ci sono circa 80 posti a sedere e una sala per appuntamenti di lavoro o riunioni. Decisamente studiato per attrarre una clientela giovane (lo testimonia l'Hangover toast, adatto al dopo sbornia, ad esempio). Servizio con qualche inciampo, da rodare

    fancy toast
COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#