OK

Uovo poché al pomodoro e finocchietto

Preparazione
5 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Uovo poché al pomodoro e finocchietto ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
5 min
Tempo Cottura
5 min
Porzioni
1

La regola è questa: si definiscono uova le uova di gallina, tutte le altre necessitano di essere seguite dalla specifica dell'animale, ovvero di quaglia per esempio.
Si ricorda che è sempre necessario lavare le uova prima di utilizzarle, anche se non si consumano crude ed è inoltre bene conservarle in frigorifero a una giusta distanza da verdura e frutta.
Quando nelle ricette si trovano indicazioni relative alle misure delle uova, è sempre bene tener presente questi valori di riferimento:
uova piccole pesano meno di 53 g
uova medie pesano tra 53 e 63
uova grandi pesano tra 63 e 73 g
uova molto grandi superano i 73 g di peso

PREPARAZIONE

Per cucinare l'uovo poché cominciate mettendo sul fuoco una pentola di acqua e aggiungete due cucchiai di aceto di vino bianco.  L’acqua deve essere acidulata al 5%, ovvero per un 1 litro di acqua 50 ml di aceto. Quando l’acqua bolle create un vortice con l’aiuto di un cucchiaio di legno o di una frusta e rompete l’uovo all’interno, lasciatelo cuocere per circa 4 minuti.
L’albume si deve coagulare mentre il tuorlo, all’interno, restare semiliquido.
Utilizzate un mestolo forato per estrarre l’uovo poché dall’acqua, con grande delicatezza.
In un pentolino scaldate 4 cucchiai di polpa di pomodoro con un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e del finocchietto fresco.
Tagliate del pane a dadini e fatelo saltare in padella con un cucchiaio di olio nel quale avrete sminuzzato un’acciuga.
Componete il piatto ponendo sul fondo il pomodoro, poi l’uovo, i crostini di pane, una girata di pepe e un rametto di finocchietto fresco.
Se siete amanti delle colazioni a base di uova, trovate tutti i modi di fare le uova nel nostro Speciale. Per un vade mecum sulle principali tecniche Come cucinare le uova, l'abc.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Nidi di patate con uova, Antipasto di uova sode ripiene, Crostini uova e pomodoro

NOTE

Le uova per questa ricetta devono essere particolarmente fresche e comunque fredde di frigorifero.
La polpa di pomodoro e le foglie piumose e profumatissime del “foeniculum vulgare” regalano a questo piatto un’essenza profondamente mediterranea.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "UOVO POCHÉ AL POMODORO E FINOCCHIETTO"

Se volete rispettare la tradizione, per il cenone di Capodanno non potete far mancare ai vostri ospiti il cotechino con le lenticchie. Questo secondo piatto è molto antico, si può dire che il cotechino sia il primo insaccato della storia, fatto con... Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi