OK

Rognone con tagliatelle di patate

Preparazione
15 min
ricetta
impegnativa
VOTO MEDIO
Rognone con tagliatelle di patate ricetta
Condividi
Esecuzione
impegnativa
Tempo Preparazione
15 Min
Tempo Cottura
15 Min
Tempo marinatura
120 - 180 Min
Tempo di riposo
15 - 20 Min
Porzioni
4

Come preparare: Rognone con tagliatelle di patate

Per prima cosa eliminate i tegumenti filacciosi che racchiudono i lobi del rognone. Massaggiatelo quindi con sale fino e fatelo riposare in un contenitore per 15/20 minuti. Sciacquatelo con acqua fredda corrente, poi immergetelo in una soluzione di acqua e poco aceto e lasciatelo marinare per 2 o 3 ore. Durante questo tempo cambiate l’acqua due volte.
 
Scolate il rognone e tamponatelo per asciugarlo perfettamente e tagliatelo a fettine. A questo punto è pronto per la cottura. Fate sciogliere il burro chiarificato in un tegame e quando è ben caldo unite il rognone. Spruzzate con il brandy e rosolatelo a fiamma vivace, riversandovi continuamente il burro bollente con un cucchiaio. Il rognone è pronto quando sarà cotto ma il cuore risulterà ancora rosa: occorreranno dai 10 ai 15 minuti e il punto giusto di cottura sarà segnalato da piccole gocce di liquido trasudate dalla superficie. Salate, spegnete e tenete in caldo.
 
A parte passate una patata cruda nello spiralizzatore in modo da ottenedere delle lunghe "tagliatelle". Affondatele in acqua bollente per 5 minuti, poi conditele in una ciotola d’acciaio con olio, sale e pepe.

Componete il piatto, completate con una macinata di pepe a piacere e sevite il rognone con tagliatelle di patate.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ROGNONE CON TAGLIATELLE DI PATATE"

RICETTA MEDIA

L'erbazzone è una tipica torta salata reggiana, ripiena di verdura e parmigiano reggiano. Una ricetta semplice e antica per una specialità gustosissima. Leggi tutto

Tempo: 30 minuti

Condividi