OK
...

Lepre in salmì


preparazione  0 min
ricetta  impegnativa
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA IMPEGNATIVA
PREPARAZIONE
INGREDIENTI
  • lepre
  • burro
  • latte
  • lardo poco stagionato
  • vino rosso
  • patate
PROCEDIMENTO
 
Ecco: prendi una lepre, la smonti, le togli le ossa e separi tutti i fasci muscolari privandoli degli strati esterni biancastri. Sotto vuoto, sotto sale con verdure e spezie per almeno un dì.

Con la carne così conciata componi un "foglio" sottile che farcirai con del lardo di porco poco stagionato. Arrotola e cuoci a vapore praticamente tiepido.

Con le ossa ed i ritagli tira un fondo scolastico, riduci un buon rosso, scotta e frulla le interiora. Unisci il tutto e ottieni la salsa.

Patate, burro nocciola, poco latte ed abbondante energia cinetica ed anche la purea è fatta.

Obiettivo: un salmì intenso, profumato di cacciagione e robusto in bocca, ma non stracotto.

Problema: se cuoci rosa rischi di litigare con le consistenze diverse dei diversi pezzi anatomici, se cuoci a fondo hai consistenze omogenee ma il profumo della vita errabonda e selvaggia della bestiola in questione è perso.

Soluzione: lavora di coltello e polso, smonta muscolo per muscolo, pulisci, priva e para. Alla fine solo polpa pura, così puoi cuocere gentile che la bestia non soffre.

Ha vinto la tartaruga: Esopo puniva la lepre arrogante con la sconfitta. A maggior ragione questa volta ha vinto la testuggine tant'è che la sciagurato leporide è finito nel piatto!

Matteo Fronduti è il cuoco rubato al motociclismo del ristorante Manna di Milano. Mi hanno sempre colpito i titoli dei suoi piatti, ironici e irriverenti in un mondo spesso incartato nella stagnola. La lepre in salmì è un piatto irresistibile nel nome e nel gusto, gli ho chiesto di raccontarcelo. Lo ha fatto nel suo stile, fanstastico.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LEPRE IN SALMÌ"

CONDIVIDI
COMMENTA
#