OK
...

Sorbetto di pesche alla vodka


preparazione  65 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 1H E 5 MIN
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 300 g di pesche a pasta bianca sbucciate e denocciolate
  • 250 g zucchero bianco fino
  • 250 g acqua
  • vodka
PROCEDIMENTO
Beh, ho sempre considerato la vodka un liquore insulso. Non ho particolare inclinazione ai cocktailismi, e non mi piace liscia a quaranta gradi sottozero: perciò quella cosa rovente d'alcool, priva di aroma e priva di sapore mi ha sempre lasciato, ecco, tiepido. Poi il ricordo dei nefasti anni settanta con le penne alla vodka ha sempre suscitato in me movimenti di ripulsa.

Dunque trovàtomi tra le mani questo sorbetto imperfetto, cioè venuto non troppo bene, mi son detto, cià, proviamo.

Liberate le pesche della loro buccia e dal nocciuolo, tuffale in acqua bollente per 10 minuti. Poi scola e lascia raffreddare, prima di passarle al frullatore e al colino. Aggiungi lo sciroppo - acqua e zucchero a temperatura ambiente, mescolati e lasciati riposare per un quartino d'ora - e manda nel mantecatore per 40 minuti.

Resterà un po' lento, alle dosi indicate: quindi metti il sorbetto nel bicchiere svasato, molto anni ottanta, e abbocca una misura di vodka. Usa la migliore del mondo, la42below: è una lodevole eccezione così morbida e profumata, secchissima ma in qualeche modo gentile. Servi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SORBETTO DI PESCHE ALLA VODKA"

CONDIVIDI
COMMENTA
#