OK
...

Sardine al forno


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 6 sardine
  • 4 foglie di limone
  • 12-16 chicchi di uvetta sultanina
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • PER LA PANATURA
  • 3 fette di pancarrè
  • 3-4 foglie di basilico
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 4 mandorle pelate

Come preparare: Sardine al forno

Preparazione Sardine al forno  - Fase 1
Preparazione Sardine al forno  - Fase 1
1

Frullare insieme tutti gli ingredienti della panatura.

Pulire le sardine: eliminare testa, interiora, lisca e squame, poi sciacquare sotto acqua fredda. Asciugare le sardine e dividerle in due per ottenere dei filetti. Panare i filetti nelle briciole aromatiche e sistemare 3-4 chicchi di uvetta sultanina su ognuno.

Preparazione Sardine al forno  - Fase 2
Preparazione Sardine al forno  - Fase 2
2

Arrotolare e bloccare i filetti con uno stecchino. Disporre tre filetti di sardina su ogni foglia di limone e cuocere in forno a 180° per 10 minuti.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SARDINE AL FORNO "

PER SAPERNE DI PIU'
Le sardine sono economiche e facilmente reperibili tutto l’anno nelle pescherie, fattori che contribuiscono al loro largo consumo specie nella cucina di casa e in quella regionale tradizionale (Sicilia e Veneto ad esempio). Fritte semplicemente in olio godono di grande favore ovunque, ma anche farcite, marinate o grigliate non perdono quel loro particolare sapore intenso e incisivo.

L’uvetta non è una novità per la sardina: sarde a beccafico o sarde in saor la reclamano per quella punta di dolcezza che attenua il “mare” così potente.

Le foglie dei limoni rilasciano durante la cottura delle sardine un sentore agrumato non invasivo. Vanno sciacquate in acqua fredda per eliminare eventuali polveri, asciugate con della carta da cucina e andranno utilizzate ancora fresche come base per arrosti di mare come capesante, filetti di branzino, alici ecc.


CONDIVIDI
COMMENTA
#