OK

Rotolo di coniglio al radicchio e speck
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
2H

 

 
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 

 
Rotolo di coniglio al radicchio e speck
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
2H

 

 
PORZIONI
4-6 PORZIONI

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1 coniglio disossato
• 300 g di radicchio rosso
• 100 g di speck affettato spesso
• 80 g di pangrattato
• 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 1 bicchiere di Marsala
• 1 uovo
• 1 foglia di salvia
• 1 rametto di rosmarino
• brodo di carne caldo
• olio extravergine di oliva
• 1 cucchiaio di aceto di lamponi
• sale
• pepe
INGREDIENTI
• 1 coniglio disossato
• 300 g di radicchio rosso
• 100 g di speck affettato spesso
• 80 g di pangrattato
• 80 g di parmigiano reggiano grattugiato
• 1 bicchiere di Marsala
• 1 uovo
• 1 foglia di salvia
• 1 rametto di rosmarino
• brodo di carne caldo
• olio extravergine di oliva
• 1 cucchiaio di aceto di lamponi
• sale
• pepe
INTRODUZIONE
Spesso sottovalutata, la carne di coniglio si presta a innumerevoli preparazioni e, grazie alle sue valide qualità nutritive, rappresenta una preziosa alternativa a quella rossa per la presenza di un’alta percentuale di proteine e un basso contenuto di grassi.

Qui costituisce un tenero involucro per un ripieno che vede come protagonista un ortaggio di stagione, il radicchio rosso, accompagnato dalle note sapide e affumicate dello speck.

Un piatto della domenica rassicurante e di carattere, perfetto per contrastare queste giornate gelide e indecise di fine autunno.

PROCEDIMENTO
Prepara il ripieno: monda il radicchio, affettalo a listarelle e fallo stufare in una padella con un filo d’olio, sfumandolo con l’aceto ai lamponi poco dopo l’inizio della cottura. Fai raffreddare e nel frattempo taglia lo speck a listarelle. Trasferiscilo in una ciotola insieme al radicchio, al pangrattato, al parmigiano e all’uovo, quindi regola di sale (tenendo presente che lo speck è già sapido di suo) e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo e asciutto.

Prepara il ripieno: monda il radicchio, affettalo a listarelle e fallo stufare in una padella con un filo d’olio, sfumandolo con l’aceto ai lamponi poco dopo l’inizio della cottura. Fai raffreddare e nel frattempo taglia lo speck a listarelle. Trasferiscilo in una ciotola insieme al radicchio, al pangrattato, al parmigiano e all’uovo, quindi regola di sale (tenendo presente che lo speck è già sapido di suo) e mescola fino ad ottenere un composto omogeneo e asciutto.

Disponi la carne di coniglio su di un piano cercando di comporre un rettangolo, taglia le cosce a pezzi e con questi vai a colmare eventuali buchi che più facilmente troverai nella zona della schiena. Farcisci il coniglio con il ripieno preparato, arrotolalo e legalo saldamente con lo spago da cucina.

In una casseruola capiente versa tre cucchiai di olio extravergine di oliva e rosola uniformemente la carne di coniglio, girandola più volte. Aggiungi le erbe aromatiche, sfuma con il Marsala e fai evaporare a fiamma alta. Abbassa la fiamma, regola di sale e pepe e unisci 2-3 mestoli di brodo di carne caldo, quindi porta l’arrosto a cottura ben coperto a fuoco medio, girandolo di tanto in tanto e aggiungendo eventualmente altro brodo. Ci vorrà circa 1 ora.

Togli il rotolo dalla casseruola e fallo riposare su di un piatto coperto con l’alluminio. Taglia la carne a fette e servila nappando con il fondo di cottura rimasto.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ROTOLO DI CONIGLIO AL RADICCHIO E SPECK"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#