OK

Quadrotti alla ricotta e limone
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI SARA QUERZOLA
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
TEMPO COTTURA
1H E 20 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
2H E 30 MIN
PORZIONI
6-8 PORZIONI

 
Quadrotti alla ricotta e limone
ESECUZIONE RICETTA
MEDIA
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
TEMPO COTTURA
1H E 20 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
2H E 30 MIN
PORZIONI
6-8 PORZIONI

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
PER LA BASE
• 90 g di burro freddo
• 110 g di farina
• 15 g di zucchero a velo
• 1 cucchiaio d'acqua fredda
PER IL RIPIENO
• 220 g di ricotta vaccina
• 150 g di zucchero semolato
• 4 uova
• 3 cucchiai di farina
• la scorza di 1 limone non trattato
• 100 ml di succo di limone
• 1/2 bacca di vaniglia
INOLTRE
• zucchero a velo
INGREDIENTI
PER LA BASE
• 90 g di burro freddo
• 110 g di farina
• 15 g di zucchero a velo
• 1 cucchiaio d'acqua fredda
PER IL RIPIENO
• 220 g di ricotta vaccina
• 150 g di zucchero semolato
• 4 uova
• 3 cucchiai di farina
• la scorza di 1 limone non trattato
• 100 ml di succo di limone
• 1/2 bacca di vaniglia
INOLTRE
• zucchero a velo
INTRODUZIONE
Questi quadrotti, perfetti per accompagnare una tazza di tè o per una merenda dallo spiccato gusto citrino, sono composti da un velo croccante e dorato di pasta brisée che costituisce la base ideale per accogliere una crema alla ricotta, densa e pastosa, caratterizzata dalle note nette e rinfrescanti del succo e della scorza di limone. 
Un dolce semplice - che non richiede particolari accortezze se non il rispetto delle temperature - dedicato a chi non sa resistere a questo agrume, che può essere mitigato semplicemente aggiustando per difetto le dosi indicate. 
PROCEDIMENTO
Per la base: nel mixer amalgama velocemente il burro freddo a cubetti insieme allo zucchero e alla farina fino ad ottenere un impasto bricioloso. Tenendo l'apparecchio in funzione, aggiungi l'acqua e lavora fino ad ottenere una pasta omogenea che finirai di impastare brevemente a mano. Appiattiscila velocemente su di una spianatoia infarinata con il mattarello, quindi ponila all'interno di una teglia quadrata da 21 x 21 cm, imburrata e ricoperta con un foglio di carta da forno. Finisci di stenderla con le mani nella maniera più omogenea possibile, quindi poni in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta. Cuoci nel forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti, o comunque fino a doratura. Sforna e fai raffreddare completamente.
Per il ripieno: quando la base sarà completamente fredda, riduci la ricotta in una crema, aggiungi le uova, uno alla volta, sbattendo il composto con le fruste elettriche. Aggiungi lo zucchero, il contenuto della bacca di vaniglia, la farina setacciata, la scorza di limone e, da ultimo, il suo succo. Dovrai ottenere una crema non troppo densa. Versa il tutto sopra la base, livella e cuoci nel forno a 180° per altri 30-35 minuti o comunque fino a quando la crema apparirà soda.
Fai raffreddare completamente quindi riponi in frigorifero per 2 ore. Taglia a quadrotti con un coltello, avendo cura di pulire la lama dopo ogni taglio. Spolvera con lo zucchero a velo e servi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "QUADROTTI ALLA RICOTTA E LIMONE"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#