OK

Lasagne di grano saraceno con broccoli e verza

Preparazione
1h e 30 min
ricetta
media
VOTO MEDIO

Lasagne di grano saraceno con broccoli e verza ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
1h e 30 min
Tempo Cottura
1h
Tempo di riposo
1h
Porzioni
6
Tempo totale
3h e 30 min
Calorie
900

PROCEDIMENTO

Mescolate le farine, disponetele a fontana, sgusciatevi nel mezzo le uova, unite un pizzico di sale e impastate fino a ottenere una pasta elastica e omogenea. Lasciatela riposare per circa un’ora. Mondate i broccoli e sbollentateli in acqua salata. Tagliate la verza a striscioline e sbollentatele. In una casseruola larga e bassa lasciate fondere il burro, aggiungete la pancetta tagliata a julienne e lo scalogno a fettine. Fate insaporire per alcuni minuti, poi unite la verza e i broccoli e portate a cottura. Lasciate raffreddare il composto e poi amalgamatevi la ricotta, il formaggio grattugiato, la noce moscata, sale e pepe. Tirate la pasta a sfoglia sottile, ritagliatevi dei rettangoli, lessateli in abbondante acqua salata, scolateli, asciugateli su un telo da cucina. Preparate la besciamella. In un tegame lasciate fondere il burro, aggiungete la farina, mescolate e quando è diventata dorata diluite con il latte e il brodo, sempre mescolando. Cuocete per venti minuti, ritirate. Unite i formaggi tagliati a dadini, sale e pepe. Imburrate una pirofila, fate uno strato di lasagne, sopra distribuitevi il composto di verza e broccoli, coprite con la besciamella ai formaggi e continuate alternando gli strati fino a esaurimento degli ingredienti. Finite con la salsa. Mettete in forno a 200° e cuocete per venti minuti. Ritirate, lasciate riposare dieci minuti e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LASAGNE DI GRANO SARACENO CON BROCCOLI E VERZA"

RICETTA MEDIA

La pastiera salata è l'originale rivisitazione di un grande classico della pasticceria napoletana. Una crostata ripiena di pasta facile da realizzare e molto gustosa, ideale come antipasto ma, in una porzione più abbondante, anche come piatto forte.

Condividi