OK

Granita al barolo chinato

Preparazione
20 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Granita al barolo chinato ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
30 min
Luogo di riposo
freezer
Tempo di riposo
3h
Porzioni
4
Tempo totale
3h e 50 min
Calorie
525

PROCEDIMENTO

Preparate la granita: in una casseruola versate l’acqua, aggiungete lo zucchero, ponete sul fuoco, portate a bollore, diminuite il calore e cuocete per cinque minuti. Ritirate, aggiungete il Barolo, lasciate raffreddare. Versate il composto in una vaschetta da ghiaccio, mettete in freezer per tre ore mescolando ogni mezz’ora per ottenere una consistenza granulosa. Preparate il caramello: in un tegamino versate l’acqua, aggiungete lo zucchero e due-tre gocce di limone, portate a bollore e tenete sul fuoco fino a quando il composto assume un bel colore dorato intenso. Ritirate, diluite lo sciroppo con l’acqua calda versata a filo, fate riposare mezz’ora, poi aggiungetevi il cioccolato e lasciatelo sciogliere. Suddividete la granita di vino in bicchieri bassi tondeggianti e sopra versatevi a filo un cucchiaio di caramello al cioccolato.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GRANITA AL BAROLO CHINATO"

La torta ai gianduiotti è una ricetta nella quale l'iconico cioccolatino diventa protagonista. Una sontuoso dolce dallo stile natalizio ricoperto da una morbida crema ravvivata da ribes rossi e rametti di rosmarino. Leggi tutto

Tempo: 30 minuti

Condividi