OK

Crema di daikon, sedano rapa e ceci

Preparazione
1h e 30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Crema di daikon, sedano rapa e ceci ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
1h e 30 min
Porzioni
4
Tempo totale
1h e 30 min

Quando ho comprato per la prima volta il daikon– un grosso ravanello che assomiglia a una carota bianca gigante – ho deciso che l’avrei provato sia crudo che cotto e che, come consigliato, c’avrei preparato anche una zuppa.

Per gli abbinamenti nessun suggerimento, l’aiuto migliore in cucina in questi casi lo danno il naso e la bocca: il daikon ricorda nel sapore il ravanello, è leggermente piccante sul finale e ha una consistenza croccante e acquosa. Per cercare di regalare al ravanello gigante un po’ di cremosità senza coprirne il sapore è nata questa crema un po’ fusion, se vi piace il termine, che affianca alla radice asiatica sedano rapa e ceci.

PROCEDIMENTO

Mettete in ammollo i ceci per almeno 10-12 ore.

Risciacquateli, metteteli in una casseruola coperti con il brodo vegetale e fate cuocere a fuoco dolce per almeno mezz’ora, quaranta minuti.

Pelate il sedano rapa e il daikon, tagliateli a pezzi non troppo grandi e aggiungeteli ai ceci quando cominceranno a essere cedevoli. Aggiungete un po’ di brodo in modo da coprire le verdure e proseguite la cottura fino a quando i ceci e le verdure saranno morbidi. Togliete dal brodo qualche cucchiaiata di ceci e fateli rosolare in padella con olio, sale, pepe.

Aggiungete un filo d’olio e frullate la minestra fino a ottenere una crema densa e liscia, aggiungendo poco brodo alla volta se necessario. Servite con i ceci interi e una macinata di pepe.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CREMA DI DAIKON, SEDANO RAPA E CECI"

Condividi