OK

Chinulille
#


preparazione  90 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
TEMPO COTTURA 45 MIN
CALORIE 315 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
Chinulille
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
TEMPO COTTURA 45 MIN
CALORIE 315 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 500 g di farina
  • 4 uova
  • 50 g di zucchero
  • olio per friggere
  • zucchero a velo
  • cannella
  • garofano in polvere
  • miele
  • sale.
  • PER IL RIPIENO:
  • 300 g di ricotta
  • buccia grattugiata di 1/2 limone e di 1/2 arancia
  • cognac
INGREDIENTI
  • 500 g di farina
  • 4 uova
  • 50 g di zucchero
  • olio per friggere
  • zucchero a velo
  • cannella
  • garofano in polvere
  • miele
  • sale.
  • PER IL RIPIENO:
  • 300 g di ricotta
  • buccia grattugiata di 1/2 limone e di 1/2 arancia
  • cognac
PROCEDIMENTO
Schiacciate la ricotta con la forchetta e passatela al setaccio per renderla cremosa. Profumatela con le bucce grattugiate di limone e d’arancia, ammorbiditela con un po’ di cognac.

Sul piano di lavoro disponete la farina a fontana, al centro sgusciate tre uova, aggiungete lo zucchero e un pizzico di sale. Impastate e lavorate il composto per 30 minuti. Dividete la pasta in due e tirate due sfoglie molto sottili. Spalmatene una con il restante uovo sbattuto insieme a un po’ d’acqua, sopra, a uguale distanza, distribuite mucchietti di ripieno. Ricoprite con l’altra sfoglia, premete bene intorno al ripieno e ritagliate i ravioli in forma rotonda o quadrata a piacere. Friggeteli in abbondante olio caldo. Sgocciolateli quando sono dorati e asciugateli su carta assorbente. Trasferiteli sul piatto da portata, cospargeteli di zucchero a velo, cannella, garofano in polvere e miele. Servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CHINULILLE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Sia il nome di questi panzerotti farciti di crema, “chinulìlle”, sia quello della torta ripiena, “chjina”, derivano dal vocabolo latino “plenus”, che vuol dire “pieno”.

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#