OK
...

Anelli di crêpes gratinati


preparazione  90 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER LE CRÊPES
  • 80 g di farina 00
  • 130 ml di latte
  • 2 uova
  • 30 g di burro fuso
  • 70 ml d’acqua
  • sale
  • noce moscata
  • scorza di limone
  • PER IL RIPIENO
  • 6 mazzetti di sciopeti o carletti
  • 250 g di mascarpone
  • 1 uovo
  • 50 g di formaggio tipo grana (facoltativo)
  • 1 cipolla
  • olio evo
  • sale
  • pepe
  • maggiorana
  • PER LA BESCIAMELLA
  • 40 g di farina 00
  • 40 g di burro
  • 450 g di latte
  • sale
  • noce moscata
  • maggiorana essiccata

Comunemente detti strigoli in italiano, gli sciopeti o carletti fanno parte della meravigliosa famiglia delle erbe spontanee in cui convivono pacificamente con i bruscandoli, le ortiche, le rosoline, il tarassaco e via dicendo.
Nella stagione primaverile nel mio Veneto è facile adocchiare lungo gli argini in campagna comitive intente a raccogliere queste prelibatezze che tradizionalmente si utilizzano per la preparare risotti, zuppe e frittate.


A chi azzarda paste ripiene e crespelle le erbette selvatiche riservano delle bellissime sorprese, vanno a nozze con i formaggi e i ripieni cremosi e il loro retrogusto leggermente amarotico riporta la mente al passato ad ogni boccone. 



PROCEDIMENTO
Prima di tutto prepariamo la pastella per le crêpes: mescoliamo la farina con il latte, l’acqua, le uova, la scorza di limone, il burro fuso, una grattata di noce moscata e il sale. Sbattiamo bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi e lasciamo riposare per una mezz’ora.

Passiamo alla preparazione del ripieno mentre la pastella riposa: sbollentiamo un paio di minuti le erbette in acqua bollente, poi facciamo soffriggere leggermente la cipolla in padella e saltiamo gli sciopeti tritati grossolanamente. Saliamo, pepiamo e li lasciamo insaporire per qualche minuto.
Quando saranno tiepidi li trasferiamo in un bicchiere a bordi alti per il frullatore a immersione, uniamo il mascarpone e frulliamo tutto. Aggiungiamo anche un uovo leggermente sbattuto, regoliamo di sale e pepe, uniamo la maggiorana fresca e frulliamo ancora. Il ripieno è pronto per essere trasferito in frigorifero a riposare ma se amate i sapori più decisi e mangiate il formaggio grana potete aggiungerlo ora alla crema.

Prepariamo le crêpes: scaldiamo una padella leggermente unta e versiamo un mestolino di pastella al centro, la distribuiamo bene sul fondo con movimenti rotatori e la lasciamo cuocere finche i bordi saranno dorati, poi con una spatola la solleviamo delicatamente e la giriamo per farla cuocere sull’altro lato. Procediamo di questo passo fino a esaurire la pastella.

E’ il momento di accendere il forno a 200°C e di preparare la besciamella: facciamo tostare in un pentolino farina e burro, poi uniamo il latte e lasciamo cuocere mescolando con una frusta per evitare che si formino grumi. Aggiungiamo la noce moscata e la maggiorana, saliamo e continuiamo a cuocere fino a quando la besciamella comincerà ad addensare.
Imburriamo le teglie da forno e stendiamo sul fondo uno strato di besciamella. Dividiamo le crepes in modo da ottenere delle rondelle di circa 4-5 cm d’altezza e le arrotoliamo su se stesse per formare degli anelli, poi le disponiamo in verticale all’interno delle teglie.

Riprendiamo dal frigorifero la crema di sciopeti e aiutandoci con una sacca da pasticcere riempiamo gli anelli con la crema.
Aggiungiamo la besciamella e inforniamo per circa 15-20 minuti, fino a doratura.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ANELLI DI CRÊPES GRATINATI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#