OK

Anelli di calamaro fritti con panure al curry
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI STEFANO CAFFARRI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
3 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
Anelli di calamaro fritti con panure al curry
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
15 MIN

 

 
TEMPO COTTURA
3 MIN
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 4 calamari
• farina "00"
• semola
• farina gialla di mais
• olio di arachide
• sale
• curry masala
INGREDIENTI
• 4 calamari
• farina "00"
• semola
• farina gialla di mais
• olio di arachide
• sale
• curry masala
INTRODUZIONE
La frittura di anelli di calamaro ha l'unica chance di essere interessante con la freschezza e la frangranza della frittura. Aggiungiamo un po' di brio all'impanatura con la semola, la farina di mais, e una spruzzata di polvere du curry masala.
PROCEDIMENTO
Pulisci i calamari dai visceri, dalle ali e dalla pelle. Con un coltello molto ben affilato ricava anelli di circa mezzo centimetro. 
Miscela tre parti di farina "00" con 1 parte di semola. Aggiungi un cucchiaio di farina gialla di mais e un cucchiaino di buon curry masala dolce. 
Scalda una buona misura d'olio di arachide - tra tutti i grassi di frittura quello che ancora più ci convince - fino alla temperatura giusta: buttando un po di farina di mais dovrà schiumare generosamente. Cala gli anelli poco per volta, in misura proporzionale alla grandezza della casseruola: piccolo recipiente pochi anelli.
Lascia dorare senza portare a conseguenze estreme, preleva con la paletta traforata, passa sulla carta da cucina. Sala e servi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ANELLI DI CALAMARO FRITTI CON PANURE AL CURRY"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#