OK

Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
50 min
Porzioni
4

La pasta fredda è un piatto estivo, fresco e facile ma talvolta un po' monotono, in verità basta poco per trasformarla in una pietanza sfiziosa, colorata e appagante.

In questa ricetta abbiamo aggiunto i pomodorini gratinati, cotti in forno, e il pesce spada appena saltato in padella. Il risultato è pura soddisfazione per occhi e gola.

La pasta fredda ai pomodorini gratinati è un primo piatto adatto ad un pranzo estivo, in famiglia o con gli amici. Può essere consumata anche calda, frullando una parte dei pomodorini insieme a mandorle tostate in modo da ottenere un pesto con cui condire la pasta.

Oltre alla pasta fredda ai pomodorini gratinati potete provare interessanti alternative come quella ai pomodorini e basilico oppure  al tonno con erba cipollina.

Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 1
Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 1

1

Nel vaso del mixer mettete il pangrattato insieme ad abbondante prezzemolo, all'aglio e ai capperi ben scolati. Tritate il tutto fino ad ottenere un composto fine, aggungendo l'olio di oliva a filo. Trasferite in una ciotola e aggiustate di sale e pepe.

Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 2
Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 2

2

Lavate i pomodorini, tamponateli con un panno pulito e tagliateli a metà. Con un cucchiaino (o con le dita) svuotateli, cercando di non rompere la parte esterna, ottenendo in questo modo dei gusci. Farciteli con il ripieno preparato (con un cucchiaino) e disponeteli su una teglia rivestita di carta da forno. Irrorateli con dell’olio extravergine di oliva e fateli cuocere, in forno già caldo, a 200° in modalità ventilata per circa 25-30 minuti, o comunque fino a quando il ripieno apparirà dorato. Portate a temperatura ambiente.

Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 3
Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 3

3

Tagliate il pesce spada a cubetti e fateli cuocere per pochi minuti in una padella antiaderente con olio d'oliva e peperoncino a piacere. Se fosse rimasto del ripieno dei pomodori aggiungetelo e fate saltare brevemente. Spegnete e fate raffreddare.

Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 4
Preparazione Pasta fredda con pomodorini gratinati e pesce spada - Fase 4

4

Cuocete le linguine in acqua bollente salata e scolatele quando sono ben al dente. Passatele sotto l'acqua corrente fredda per bloccare la cottura, scolate di nuovo e ponete in una ciotola insieme al pesce spada e al suo fondo di cottura. Mescolate, unite altro olio di oliva e aggungete i pomodori gratinati. Girate. Trasferite nei piatti da portata e servite.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTA FREDDA CON POMODORINI GRATINATI E PESCE SPADA"

Condividi