OK

IGT Rosso di Quistello Frizzante "Gran Rosso del Vicariato" - Cantina di Quistello s.a. [7.0]


Data pubblicazione 25.11.2010
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
Tappo a fungo per questo rosso da uve Ruberti e Ancellotta: e ci credi. E credi anche che possa essere rifermentato in bottiglia, rassicurato dalle informazioni di base: scuro, viola come il sugo d'uva, fitto al punto di essere impenetrabile.

Ha schiuma viola piccola e rapida, fine e sparsa fino a che muore attorno.

Il naso è tipicamento mantovano, tondo e bulboso, ricco di omaggi ai frutti rossi del bosco. Appena accennato un che di confettura di fragola e un serio sostrato di foglie d'autunno.

Sorso bello felpato, lungo e resistente, brillante per corrispondenze e felice per ritmo, marcia spedito con note abboccate ed introduce una seconda parte più ruvida. Tannico, in qualche modo sottilmente amarevole. Non lunghissimo l'esito, ma turgido.

Bel bicchiere agevole e solare, per 3.90 euri in negozio.

CONDIVIDI
COMMENTA

LEGGI ANCHE

#