OK
...

Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi


preparazione  15 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#

Gli spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi sono una preparazione semplice, versatile e sfiziosa: si tratta di un primo piatto travestito da stuzzichino… o viceversa. Questa ricetta è l’ideale per lasciare a bocca aperta gli invitati durante una cena o un aperitivo nei giorni di festa

CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 15 MIN
COTTURA 15 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER L'IMPIATTAMENTO
  • stecchini per spiedini
  • PER LA RICETTA E IL CONDIMENTO
  • 300 g di tortelloni freschi ricotta e spinaci
  • 100 g pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaino di origano
  • 1 cucchiaio di capperi
  • peperoncino in polvere
  • prezzemolo
  • basilico
  • 25 g pinoli
  • olio extravergine di oliva
  • parmigiano grattugiato
  • semi di papavero

Gli spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi sono semplicissimi da preparare. Si tratta di un finger food goloso, che può essere servito come parte integrante di un aperitivo, ma è anche un modo insolito per servire la pasta fresca in porzioni mignon. Questa ricetta è davvero molto facile da realizzare: basta gratinare in forno i tortelloni sbollentati e infilzati con uno stecco a due a due, dopo averli spennellati con poco olio e cosparsi di semi di papavero misto a pangrattato. 

 

Gli spiedini di tortelloni vengono serviti con un pesto che si prepara in un attimo, senza cottura: è un cremoso trionfo di sapori mediterranei, a base di pomodori secchi, pinoli, erbe aromatiche e capperi. I tortelloni, che così preparati risultano simili a fiammelle, acquistano con il passaggio in forno una croccantezza piacevole al palato; hanno inoltre quel tocco di “mai visto prima” che tanto ci piace sfoggiare quando invitiamo a cena amici e parenti. 

 



 

Caratterizzati da un sapore deciso e importante, questi spiedini si abbinano alla perfezione con il perlage soffice, dal gusto ampio e ricco, di Rotari Brut, un vino versatile, adatto sia all’aperitivo che a tutto pasto. 

 



Come preparare: Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi

Preparazione Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi - Fase 1
Preparazione Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi - Fase 1
1

Preparate il pesto: raccogliete i pomodori secchi ben sgocciolati e tamponati con carta assorbente nel boccale di un robot da cucina. Aggiungete un cucchiaio di parmigiano, i capperi, un pizzico di peperoncino, un ciuffo di prezzemolo, qualche foglia di basilico, i pinoli e frullate aggiungendo l’olio a filo, fino ad ottenere una pasta densa e non troppo fine. Traferite il pesto ottenuto in una ciotola e mescolate con un cucchiaino di origano. Tenete da parte.

 

Preparazione Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi - Fase 2
Preparazione Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi - Fase 2
2

Cuocete i tortelloni in acqua bollente e salata. Scolateli al dente e distribuiteli su un canovaccio asciutto e pulito. Infilzateli con degli stecchi da mini-spiedino in gruppi di 2 e disponeteli man mano su una leccarda rivestita di carta forno. Spennellate la superficie di olio. Cospargete con parmigiano e semi di papavero. Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 5 minuti e poi per altri 5 sotto il grill monitorando il livello di doratura.

Preparazione Spiedini di tortelloni con pesto di pomodori secchi e capperi - Fase 3
3

Sistemate gli spiedini in un piatto da portata insieme ad una ciotola contenente il pesto. Servite ben caldi.

 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SPIEDINI DI TORTELLONI CON PESTO DI POMODORI SECCHI E CAPPERI"

CONDIVIDI
COMMENTA
#