OK

Rotolo di tacchino in gelatina

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Rotolo di tacchino in gelatina ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
2h
Porzioni
4
Tempo totale
2h e 30 min
Calorie
156

PROCEDIMENTO

Stendete la carne sul tagliere e battetela leggermente in modo da ottenere una fetta abbastanza spessa, conditela con sale, pepe, un trito di aglio e rosmarino e arrotolatela lasciando la pelle verso l’esterno.

In una pentola fate bollire per qualche minuto l’acqua con il sale e gli odori, immergetevi il rotolo di tacchino e cuocete per circa un’ora e mezzo.

Sgocciolate il rotolo dal brodo, adagiatelo in un tegame spennellato d’olio, terminate la cottura in forno caldo per circa mezz’ora girandolo un paio di volte, in modo che prenda un bel colore dorato scuro. Ritirate e lasciate raffreddare.

Nel frattempo, filtrate il brodo e preparate la gelatina seguendo le istruzioni della confezione utilizzando però invece della sola acqua, metà acqua e metà brodo di tacchino e aggiungendo alcune gocce di succo di limone.

Tagliate il rotolo freddo a fettine, ricopritele con la gelatina tiepida e mettete in frigorifero a rassodare. Decorate il piatto con verdure sott’aceto e servite con un contorno di insalata mista.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "ROTOLO DI TACCHINO IN GELATINA"

RICETTA FACILE

L'halloumi è il formaggio cipriota che si può gustare al suo meglio con questa ricetta facilissima e davvero irresistibile. Basta poco per portare un pezzetto di Mediterraneo a tavola e sentirsi in vacanza per un attimo!

Condividi