OK

Pollo al rabarbaro

Preparazione
15 minuti
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Pollo al rabarbaro ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
15 min
Porzioni
4
Tempo totale
15 min

Il petto di pollo è uno degli ingredienti che più utilizziamo nelle nostre cucine. Che sia semplice, ai ferri, al vapore o speziato, è sempre gradito sulle nostre tavole. Utilizzato anche nelle cucine orientali, rappresenta un ingrediente estremamente versatile, adatto sia ai bambini che a noi grandi panciuti.

Il mio preferito rimane sempre il pollo al burro, con un po' di salvia e le patate, sempre al burro. Ma, ahimè, il colesterolo e la ciccia sono sempre in agguato; allora mi dedico spesso alle cotture al salto, sul wok, con verdure e senza burro (eresia!).

Oggi, una ricetta un po' diversa, un po' di burro sì, ma anche verdura, per un piatto un po'... rosa!

PROCEDIMENTO

Taglia i petti di pollo per la lunghezza, in modo da ridurne lo spessore e avere più fette.

In una padella sciogli il burro e scotta i petti da entrambi i lati, regola di sale e pepe e mettili da parte.

Taglia la cipolla a fettine e il rabarbaro a fiammifero. Rosola entrambi nella stessa padella, aggiungi lo zucchero, regola di sale e cuoci per 5 minuti.

Togli una parte della verdura e mettila da parte, deve essere ancora croccante.

Rimetti i petti di pollo in padella, aggiungi un goccio d'acqua (o vino bianco) e porta a cottura per altri 5/6 minuti. Togli i petti di pollo e frulla le verdure rimaste.

Servi il petto di pollo con la salsa e cospargi il tutto con rabarbaro e cipolla croccanti.

Se il rabarbaro ha un sapore troppo aspro, aggiungi delle patate tagliate a cubetti, lessate 5 minuti in acqua e saltate in padella, per addolcire un po' il piatto.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "POLLO AL RABARBARO"

Condividi