OK

Maccheroncini di Campofilone con la Cernia e Fiori di Zucca
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI STEFANO CAFFARRI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
1H E 10 MIN

 

 
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 

 
Maccheroncini di Campofilone con la Cernia e Fiori di Zucca
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
1H E 10 MIN

 

 
PORZIONI
4 PORZIONI

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 320 g Maccheroncini di Campofilone
• 800 g di cernia
• 1 cipolla
• 1/2 carota
• 1 costa di sedano
• 16 fiori di zucca
• olio evo
• 1 manciata di capperi piccoli di Salina
• aglio
• salvia
INGREDIENTI
• 320 g Maccheroncini di Campofilone
• 800 g di cernia
• 1 cipolla
• 1/2 carota
• 1 costa di sedano
• 16 fiori di zucca
• olio evo
• 1 manciata di capperi piccoli di Salina
• aglio
• salvia
PROCEDIMENTO
Come ognun sa, i "maccheroncini di Campofilone" sono uno dei miracoli gastronomici di questa nostra sbrindellata Italia: all'uovo, sottili di sfoglia e di taglio, sono un assurdo in sè e per sè: sono così sottili - di gran lunga più sottili di una chitarrina, più stretti di un tagliolino - da richiedere una cottura fulminea e da concedere nessun spazio d'errore.

Molti i produttori, quelli di Spinosi offrono garanzie.

PROCEDIMENTO

Dunque dalla Cernia amorevolmente sfilettata avrai avanzato una bella monticchia di ritagli, la testa e le spine. Con quest'ultime, addizionate di una cipollina, una mezza carota e un pezzo di costa di sedano farai andare un bel fumetto che servirà a lessare i maccheroncini.

Trita i ritagli con quattro colpi di mezzaluna e tieni da parte. Decolla i fiori di zucca ricavandone degli anelli dalla parte più morbida e gettando senza micragnosità la parte setolosa.

Ora tutto dovrà accadere in fretta e con indomita precisione: colato il fumetto ed aggiustato di sale, getta i maccheroncini per un minuto esatto, mentre avrai fatto insaporire le carni di Cernia nella padella grande con buon olio evo, una manciata di capperi piccoli di Salina lavati e strizzati, aglio e salvia a perdere. Scola velocemente tenendo da parte un pignattino di fumetto.

Salta tutto in padella aggiungendo i fiori di zucca a pezzi, bagnando delicatamente con il brodo di pesce giusto il quanto da tenere morbido, e spegni subito il fuoco.

Con il forchettone ricava un bel nido di maccheroni che metterai nel centro di sani piatti bianchi e tondi, guarnendo con il ragù che tende a scivolare sul fondo della padella. Tutto è cotto pochissimo, e richiede solo qualche goccia di olio evo, magari una varietà siciliana dolce e intensa.

Che s'abbia a irrorare con un Gran Furore, quello spettacolare di Marisa Cuomo ti farà felice.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "MACCHERONCINI DI CAMPOFILONE CON LA CERNIA E FIORI DI ZUCCA"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#