OK
...

Linguine con ragù di dentice


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 240 gr di linguine
  • 8 pomodorini del piennolo
  • 2 dentici piccoli sfilettati (o 1 medio)
  • prezzemolo
  • basilico
  • aglio
  • peperoncino
  • olio
PROCEDIMENTO
Sono proprio gli ultimi: i pendolini salvati dall'estinzione che ogni primavera colpisce i deliziosi frutti rossi incuranti della loro faccia rubizza e non raramente vizza: ma ugualmente latori di una incredibile cifra di sapore per grammo.
L'idea è quella di farlo incontrare con la carne del dentice: ma visto che quelli a disposizione sono piccoli, lavorarli a ragù.

Da piccolo pensavo che il dentice si chiamasse così per via di una dentatura particolare: è così. Tanto che guardato con occhio disneyano-antropomorfo regala un'espressione di perenne irritazione nei confronti del cosmo. Sarà anche perché il dentice è animale fondamentalmente solingo, attraversato da uno spleen da cantautore scozzese.

Questa pastasciutta richiede pochi minuti, poco lavoro, e regala tanta felicità. Mentre porti l'acqua ad ebollizione tuffa i piennoli, e preleva la buccia: non tutta ma un po' che contiene sapore e pigmento e non ce lo vogliamo perdere.

L'olio caldo si aromatizza con l'aglio vestito e un peperoncino intero: li perderemo entrambi tra poco. Il dentice sfilettato è battuto a tartare e immesso nell'olio: frigge: spegni. Aggiungi i pomidoro spezzettati.

Scolate le linguine al dente molto, le passi in padella per l'ultimo minuto, aggiungendo un trito di prezzemolo e due foglie di basilico. In tavola starà benissimo con un bicchiere di Chassagne Montrachet Gagnard Delagrange. Fosse 2007 anche meglio.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LINGUINE CON RAGÙ DI DENTICE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#