OK
...

Semifreddo di zabaione e marmellata di castagne


preparazione  30 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 10 MIN
LUOGO RIPOSO FREEZER
RIPOSO 13H
CALORIE 566 CALORIE
PORZIONI 8 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 6 tuorli
  • 180 g di zucchero
  • 100 g di Porto dolce
  • 750 g di panna
  • 250 g di savoiardi
  • 1 tazzina di caffè
  • marmellata di castagne
PROCEDIMENTO
In una casseruola montate i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi e spumosi, aggiungete il Porto e cuocete a bagnomaria mescolando in continuazione fino a quando lo zabaione sarà ben montato. Attenzione: non deve assolutamente bollire. Lasciatelo raffreddare e poi incorporatevi la panna montata e non zuccherata. Sbriciolate i savoiardi e spruzzateli con il caffè. Foderate uno stampo con la pellicola trasparente,

versatevi metà zabaione, sopra cospargete le

briciole di savoiardi e su queste il restante zabaione. Tenete in freezer per 12 ore. Al momento di servire, sformate il gelato su un

piatto da portata, eliminate la pellicola e servite con a parte marmellata di castagne.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "SEMIFREDDO DI ZABAIONE E MARMELLATA DI CASTAGNE"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Feste di Natale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Lo zabaione deve il suo nome a Pasquale de Babylon, lo spagnolo che nel 1500 lavorò
nelle cucine di casa Savoia. In seguito diventerà santo.

CONDIVIDI
COMMENTA
#