OK
TAG:
...

Coniglio ai carciofi


preparazione  25 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 25 MIN
COTTURA 1H E 10 MIN
CALORIE 410 CALORIE
PORZIONI 6 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 6 cosce di coniglio
  • 6 carciofi
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g di farina
  • 100 g di prezzemolo tritato
  • 1/2 bicchiere di brodo
  • 300 g di pomodori sardi
  • 50 g di burro
  • 2 scalogni
  • 2 limoni
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 mazzetti di timo
  • timo in foglie
  • olio
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Disossate le cosce, tagliate la polpa a dadini, infarinateli. In un tegame scaldate il burro con due cucchiai d’olio, insaporitevi lo scalogno tritato, gli spicchi d’aglio interi e con la buccia, i mazzetti di timo e infine lo spezzatino di coniglio. Mescolate e quando il tutto ha preso un po’ di colore spruzzate il vino e fate evaporare. Versate il brodo, salate, pepate e cuocete per quaranta minuti. Mondate i carciofi, lessateli in acqua salata dove avete diluito la farina e aggiunto il succo di limone, sgocciolateli e teneteli da parte. Spellate i pomodori e tagliateli a spicchi. Prima di togliere il coniglio dal fuoco unite il timo, il prezzemolo, la buccia grattugiata del limone, i carciofi e gli spicchi di pomodoro. Fate scaldare. Disponete lo spezzatino con il suo sugo sul piatto da portata e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CONIGLIO AI CARCIOFI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Secondi Piatti"
 
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Altius
Intenso e complesso nei profumi (fiori gialli, frutta matura, agrumi, nocciola), esprime al gusto buona struttura e morbidezza, ravvivate da una piacevole e caratteristica vena acida, unitamente a freschezza e buona sapidità.
COMMENTA
#