OK

Braciole di agnello con gelato di rape rosse

Preparazione
140 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Braciole di agnello con gelato di rape rosse ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
2h e 20 min
Porzioni
4
Tempo totale
2h e 20 min

PROCEDIMENTO

Prima o poi deve capitare, che metti mano al gelato di rape rosse reso celebre dal celebre Enrico Bartolini con il suo risotto. E allora procurati le barbabietole e cuocile al forno, che abbiano intenso lo zucchero, o trovale già pronte: ma non nella molle versione al vapore.
Tagliate a pezzettoni, aggiungi metà del loro peso in acqua e frulla a sfinimento, per passare poi al setaccio fine. Aggiungi un cucchiaio di sciroppo ottenuto con due cucchiai d'acqua e uno di zucchero. Metti in frigo per un paio d'ore, prima di avviare il mantecatore secondo l'uso.
Preferirai per le bracioline un taglio abbastanza spesso, diciamo quello di un dito adulto, e non battuto.
Fai sfrigolare la carne nella padella antiaderente per un paio di minuti per parte, e bagna poi con il brandy, facendo fiammeggiare.
Costruisci il piatto con la braciolina, il sale fiore, il pepe appena pestato: a fianco la pallina di gelato.
Conduci un vino rosso asciutto come l'Etichetta Nera Divina Villa di Duca della Corgna.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "BRACIOLE DI AGNELLO CON GELATO DI RAPE ROSSE"

RICETTA FACILE

La polenta è un piatto a base di farina di mais che si può gustare come sostituto del pane o servire in abbinamento a secondi di carne, pesce o formaggi. Ecco la nostra ricetta per 4 persone. Leggi tutto

Tempo: 50 minuti

Condividi