OK

Lemon posset
#


VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN
TEMPO COTTURA
10 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
6H
PORZIONI
10 PORZIONI

 
Lemon posset
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
5 MIN
TEMPO COTTURA
10 MIN

 
LUOGO RIPOSO
FRIGORIFERO
TEMPO RIPOSO
6H
PORZIONI
10 PORZIONI

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 400 ml di panna fresca
• 100 g di zucchero
• 90 ml di succo di limone
• violette candite per decorare
INGREDIENTI
• 400 ml di panna fresca
• 100 g di zucchero
• 90 ml di succo di limone
• violette candite per decorare

Dalle corroboranti e vellutate bevande medievali corrette allo sherry alle pozioni di Lady Macbeth, le tentazioni al cucchiaio inglesi arrivano ai nostri giorni, seducendo con gli aromi esperidati e la freschezza degli agrumi.

Il lemon posset può essere servito come pre-dessert, o come golosa e alternativa a un sorbetto di limone. Ne basta un assaggio per soddisfare i sensi e resettare il palato dopo portate sontuose.

Va servito in shot da vodka o comunque in piccole porzioni.

Il lemon posset si presta ad essere personalizzato aggiungendo zenzero, basilico, menta, verbena o rosmarino in infusione preliminare nella panna. Va preparato con anticipo, per ottenere la giusta densità dalla coagulazione acida della crema di latte.



Come preparare: Lemon posset
1

Scaldate la panna, se preferite aggiungere un aroma è questo il momento di inserirlo, per estrarre gli oli essenziali. Filtrate il succo di limone versandolo in un tegame dai bordi alti, aggiungete lo zucchero e mantenete costante l’ebollizione finché lo sciroppo sarà trasparente.

Preparazione Lemon posset - Fase 1
Come preparare: Lemon posset
1

Scaldate la panna, se preferite aggiungere un aroma è questo il momento di inserirlo, per estrarre gli oli essenziali. Filtrate il succo di limone versandolo in un tegame dai bordi alti, aggiungete lo zucchero e mantenete costante l’ebollizione finché lo sciroppo sarà trasparente.

2

Fuori dal fuoco, emulsionate la panna calda, riportate su fiamma dolce e mescolate costantemente fino a incrementare la densità. Versate il lemon posset nei bicchierini scelti o in tazzine da caffè, lasciate rapprendere in frigo per almeno sei ore, meglio ancora per una notte.

Come preparare: Lemon posset
2

Fuori dal fuoco, emulsionate la panna calda, riportate su fiamma dolce e mescolate costantemente fino a incrementare la densità. Versate il lemon posset nei bicchierini scelti o in tazzine da caffè, lasciate rapprendere in frigo per almeno sei ore, meglio ancora per una notte.

NOTA
Le ricette del Regno Unito prevedono l’utilizzo di double cream più ricca di grassi, ma anche con la panna fresca liquida reperibile in Italia si ottiene un risultato cremoso.


SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "LEMON POSSET"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

LE RICETTE DELLO SPECIALE


 
#
Involtini di pasta e melanzane
Involtini di pasta e melanzane
Pelate le melanzane, conservate parte della buccia che servirà per la decorazione, tagliata a chiffonade e fritta; affettate le melanzane nel senso della lunghezza, ottenendo fette dello spessore di circa 4 mm. Salatele e disponetele in uno scolapasta coperte da un peso, lasciando che perdano l’acqua di vegetazione. Dopo circa trenta minuti sciacquate velocemente le fette di melanzana dalla...
Tajine di manzo al sidro e zenzero
Tajine di manzo al sidro e zenzero
La tajine di manzo al sidro e zenzero arriva trionfale a tavola sprigionando a sorpresa tutti gli aromi celati dal tegame di cottura, trasmette empaticamente convivialità, come nella tradizione magrebina.
Gratin di ostriche al curry e pompelmo
Gratin di ostriche al curry e pompelmo
Un amuse bouche per aprire una cena ricercata o da proporre per un aperitivo sofisticato, che stupirà anche se si serve una sola ostrica a persona.
Soufflé glacé al cioccolato
Soufflé glacé al cioccolato
La prima cosa da fare per preparare il soufflé glacé al cioccolato è scaldare in un pentolino 200 ml di panna, i semi estratti con un coltellino e il baccello di vaniglia. Coprite e lasciate in infusione, mentre tritate il cioccolato, riportate quasi a bollore, eliminate la vaniglia e fuori dal fuoco unite il cioccolato tritato. Non mescolate con una frusta, ma con una spatola flessibile, dal...
COMMENTA
#