OK

Crostata morbida alle pesche

Preparazione
30 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Crostata morbida alle pesche  ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
40 min
Porzioni
10
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 1
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 1

1

Iniziate la preparazione della crostata morbida alle pesche dalla base. In una ciotola montate le uova con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche. Quando avrete ottenuto un composto chiaro e spumoso incorporate a filo il burro fuso a temperatura ambiente, i semi di vaniglia e continuate a lavorare finché gli ingredienti non sono amalgamati perfettamente.

Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 2
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 2

2

Aggiungete la farina e il lievito setacciati continuando a lavorare a una velocità minore. Quando avrete ottenuto un composto liscio e omogeneo trasferitelo in uno stampo furbo antiaderente da 28 cm di diametro, imburrato e infarinato. Livellate bene con il dorso di un cucchiaio e cuocete nel forno già caldo a 180° per 15-20 minuti. Verificate il termine della cottura con uno stecchino, che inserito al centro del dolce dovrà uscirne asciutto e pulito. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 3
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 3

3

Rovesciate la base di pasta sul piatto da portata. Dedicatevi alla crema pasticciera: fate scaldare il latte in un pentolino insieme alla scorza di limone. Raccogliete in una ciotola i tuorli con lo zucchero semolato e lavorateli brevemente con una frusta a mano.

Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 4
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 4

4

Aggiungete l'amido di mais setacciato e mescolate fino ad amalgamare. Versate sul composto il latte a filo, facendolo passare attraverso un colino e mescolando continuamente. Ponete ora il composto in una casseruola sul fuoco, a fiamma bassa, e mescolate continuamente fino a quando la crema si sarà addensata.

Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 5
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 5

5

Trasferitela in una ciotola pulita, unite una noce di burro e mescolate con la frusta per far sciogliere il burro, fino a ottenere una crema liscia e lucida. Coprite con pellicola a contatto e fate raffreddare. Farcite il guscio di pasta frolla morbida con la crema pasticciera preparata.

Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 6
Preparazione Crostata morbida alle pesche  - Fase 6

6

Lavate le pesche e nettarine dell’Emilia Romagna IGP, tamponatele con un panno da cucina e tagliatele a spicchi e poi a fettine. Farcite il guscio di pasta frolla morbida con la crema pasticciera preparata e decorate la crostata con la frutta realizzando un motivo circolare concentrico, incominciando dai bordi fino ad arrivare al centro. Lucidate con gelatina alimentare a spruzzo e servite.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CROSTATA MORBIDA ALLE PESCHE "

Condividi