OK
...

Cestini di verza con castagne, mele e cipolle


preparazione  20 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 20 MIN
COTTURA 60 MIN
INGREDIENTI
  • 250 g di castagne bollite e sbucciate
  • 400 g di mele renette sbucciate
  • 200 g di cipolle rosse affettate
  • sale qb
  • olio qb
  • aceto di mele qb
  • alloro qb
  • semi di finocchio qb
  • 6/8 foglie medio-grandi di verza

Come preparare: Cestini di verza con castagne, mele e cipolle

Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 1
1

Lessate le castagne in acqua bollente - addizionata di semi di finocchio e alloro - per una mezz’ora; una volta pronte lasciatele intiepidire, poi sbucciatele e tritatele al coltello.

2

Fate ammorbidire le cipolle nell’olio bollente per una decina di minuti, aggiungendo un po’ di sale. Aggiungetevi poi le mele tagliate a tocchetti e continuate a cuocere: a metà cottura sfumate con l’aceto, lasciate evaporare e aggiungete le castagne, cosicché tutti i sapori si amalgamino. Spegnete quando le mele e le cipolle saranno morbide ma ancora sode.

Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 2
Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 2
Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 3
3

Nel frattempo sbollentate per 5 minuti le foglie di verza in acqua leggermente salata; poi scolatele e lasciatele da parte.

4

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti, assemblate i cestini aiutandovi con dei pirottini di alluminio: ungeteli leggermente per rendere il distacco più agevole, dopodiché rivestiteli con le foglie di verza; ponete infine al loro interno il ripieno, aiutandovi con un cucchiaio, e tagliate via l’eccesso di foglie. Infornate in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti.

Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 4
Preparazione Cestini di verza con castagne, mele e cipolle - Fase 4

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CESTINI DI VERZA CON CASTAGNE, MELE E CIPOLLE"

CONDIVIDI
COMMENTA
#