OK
#

Come organizzarsi: una cassetta di frutta fresca e verdura

Data pubblicazione 31.03.2015
#
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#
#
#
#
#

Mele, pere e banane

Sono i primi frutti che si offrono al bebè. Meglio averne sempre qualche esemplare nella fruttiera. Il segreto per far apprezzare fin dai primi mesi la frutta fresca, senza aggiunta di zucchero e limone, è scegliere varietà naturalmente dolci come mele Golden, pere Kaiser e banane molto mature.


Arancia

È il frutto più ricco di vitamina C e attorno all'anno può essere proposto al piccolo di casa in forma di succo o anche a spicchi dopo aver eliminato la parte bianca. Nella stagione invernale è una scorta a cui non rinunciare mai.




Pomodori solo in stagione
Il pomodoro è un ortaggio tra i più usati in cucina.
È sempre meglio acquistarlo solo quando è di stagione e ben maturo, così è più digeribile e ricco di sostanze preziose come la vitamina C.
È la base per la salsa di pomodoro, primo vero condimento per la pasta dei più piccoli che piace anche ai "grandi".



COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#