OK

Collection n°6 | Cereali e legumi, coppia vincente

Data pubblicazione 24.06.2015
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#

• Non solo pasta o riso per insalate che aspirino a essere “piatto unico”. Burghul, quinoa, farro e orzo si sposano con frutta, verdura, formaggi, pesce e frutta secca in insolite ricette perfettamente equilibrate.

 

• Ingrediente sempre più comune sulle nostre tavole il cuscus è il fresco protagonista di insalate di verdure, di mele, mandorle e cranberries, di tonno fresco e pesto rosso.

 

• Un vero e proprio trionfo del contrasto dolce salato: è quello che potete ritrovare nelle numerose ricette in cui le arance sono le vere protagoniste di fresche insalate: con le barbabietole, con le carote e lo yogurt, con la frutta secca...

 

• Gustosi e versatili, siano essi lenticchie, soia o ceci, i legumi vantano proprietà nutrizionali che davvero rendono le insalate un piatto unico. Anche nel gusto.



RICETTE


 
#
Insalata di cous cous
Insalata di cous cous
Mettete il cous cous in un’insalatiera. Copritelo con acqua calda e lasciate riposare per venti-trenta minuti staccando di tanto in tanto i grani con la forchetta. Quando l’acqua è completamente assorbita, aggiungete il succo passato al colino dei limoni, un pizzico di sale e uno di pepe. Mescolate. Spellate i pomodori, eliminate i semi, tritate la polpa grossolanamente. Tritate molto finemente...
Cous Cous alle verdure
Cous Cous alle verdure
In una padella lasciate fondere il burro, aggiungete i porri tritati finemente e, quando sono diventati trasparenti, aggiungete i peperoni tagliati a pezzetti e portate a cottura.In una terrina raccogliete il couscous, bagnatelo con il brodo caldo e un cucchiaio d’olio, coprite e lasciate riposare per circa 10 minuti. Condite i pomodori spellati e tagliati a pezzetti con olio, sale, pepe e gocce...
Barbabietole all’arancia
Barbabietole all’arancia
Sbucciate le barbabietole e tagliatele a fettine di tre millimetri, sbucciate le arance al vivo e tagliatele a fette. Sul piatto da portata distribuite, alternandole, barbabietole e arance a cerchi concentrici, cospargete i fili spezzettati di erba cipollina, condite con due giri d’olio versato a filo, spruzzate l’aceto di mele. Lasciate insaporire al fresco cinque minuti e servite.
Insalata di carote e arance
Insalata di carote e arance
Sono finiti i tempi in cui al suono della parola insalata il pensiero andava dritto alla dieta, senza nemmeno prendere in considerazione delle alternative.Oggi l’insalata vale in tutte le stagioni e le variazioni sul tema sono infinite, con tutto rispetto nei confronti della storica e intramontabile tricolore lattuga-pomodoro-mozzarella.Carote e arance – accoppiata vincente nella...
Insalata d'arance bionde siciliane
Insalata d'arance bionde siciliane
Spezzettare i pistacchi grossolanamente. Denocciolate i datteri e tagliateli a dadini. Sbucciate le arance al vivo e tagliate la polpa a rondelle. Disponete le fettine d'arancia leggermente sovrapposte su un bel piatto da portata, cospargetele con i pistacchi, le mandorle sfilettate e i datteri, spruzzatele con l'acqua di fior d'arancio.
Insalata marocchina d’arance
Insalata marocchina d’arance
Sbucciate le arance al vivo e tagliatele a rondelle. Snocciolate i datteri e tagliateli a pezzettini. Disponete le fettine d’arancia sul piatto di servizio, cospargetele con i pistacchi tritati, le mandorle sfilettate e i datteri denocciolati e spezzettati, spruzzate con l’acqua di fiori d’arancio e servite.
Insalata di quinoa e bulgur, fichi, roquefort e noci nel barattolo
Insalata di quinoa e bulgur, fichi, roquefort e noci nel barattolo
Cuoci il bulgur e la quinoa in acqua bollente salata per il tempo indicato sulla confezione, scola e raffredda sotto l'acqua corrente.
Insalata tiepida di quinoa, ragù di calamari e sabbia di pane agliato
Insalata tiepida di quinoa, ragù di calamari e sabbia di pane agliato
La quinoa è un ingrediente di belle speranze: importantissimo nella dieta degli indios precolombiani, non ha avuto la fortuna di altri frutti del sudamerica che poi hanno colonizzato l'europa, come la patata o il pomodoro. Si cuoce rapidamente, ed ha un sapore neutro che può sostenere numerose preparazioni. Qui un ragù di calamari.
Insalata di farro con manzo affumicato, mele e ribes
Insalata di farro con manzo affumicato, mele e ribes
La sera prima mettete a bagno il farro in abbondante acqua. Il giorno successivo lessatelo in acqua salata per un’ora circa, per agevolare la cottura potete aggiungere al cereale un cucchiaino di bicarbonato. Nel frattempo in una ciotola raccogliete l’erba cipollina tritata, quattro cucchiai d’olio e la salsa di soia, mescolate e versate il tutto sul farro sgocciolato. Disponete il composto di...
Insalata di ceci e carciofi con crostini
Insalata di ceci e carciofi con crostini
Preparate i crostini: tagliate a fettine la mezza baguette. In un tegame scaldate quattro cucchiai d’olio con un cucchiaio di erbe di Provenza, adagiatevi le fettine di pane facendole dorare da entrambi i lati e tenetele da parte. Eliminate le foglie dure dei carciofi raggiungendo quasi il cuore, tagliate la punta delle restanti foglie, poi tagliateli a spicchietti sottili e tuffateli in acqua...
Insalata di ceci e songino alla senape
Insalata di ceci e songino alla senape
L'insalata di ceci e songino alla senape è una gustosa insalata di legumi e verdure, ottima come secondo piatto vegetariano o sostanzioso contorno per carni fredde.
Insalata di soia con verdure miste
Insalata di soia con verdure miste
Lasciate a bagno i fagioli di soia per trentasei ore in acqua fredda con diluito un cucchiaino di bicarbonato. Il giorno dopo sgocciolateli e lessateli in acqua leggermente salata per due ore o più fino a quando risultano ben teneri, sgocciolateli e lasciateli raffreddare. Preparate la salsina: in una ciotola emulsionate cinque cucchiai d’olio con un cucchiaino o due di senape, poco sale e pepe....
Lenticchie e cavolfiori con vinaigrette di acciughe
Lenticchie e cavolfiori con vinaigrette di acciughe
Preparate la vinaigrette: tritate finemente il cipollotto con i capperi e le acciughe. Raccogliete il trito in una ciotola, aggiungete cinque cucchiai d’olio, un cucchiaino di aceto balsamico, sale, pepe ed emulsionate il tutto sbattendo con una forchetta o una piccola frusta. Dividete il cavolfiore a cimette, cuocetele al vapore per dieci minuti, devono essere ritirate al dente. Sistemate le...
COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#