OK

Alga Kombu

Data pubblicazione 03.10.2016
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
CONDIVIDI
#

La kombu (Laminaria japonica) è un’alga di colore verde scuro, raccolta nelle acque al largo della costa sud-orientale di Hokkaido. È molto utilizzata nella cucina orientale e sempre più diffusa nel nostro paese, grazie anche alla popolarità di cui gode nella cucina macrobiotica.

Quest’alga vanta numerose qualità ed è versatile in cucina: è un esaltatore naturale di sapidità, poiché ricca di glutammato, e aiuta a ridurre il tempo di cottura e la digeribilità dei legumi. Un ingrediente che possiede doti inaspettate e una funzione pratica che permette di risparmiare tempo.

La kombu è molto ricca di fibre, sali minerali, come ferro, calcio, potassio e fosforo, e vitamine A e C; inoltre, essendo un prodotto di mare, è ricca di iodio. Il suo consumo apporta molti benefici al nostro organismo: rafforza le difese immunitarie, disintossica e depura, perciò la kombu viene considerata un’ottima alleata nelle diete dimagranti.

L’alga kombu si usa per insaporire zuppe, brodi, sughi, verdure e piatti tipici della tradizionale cucina giapponese come la zuppa di miso o il dashi (brodo giapponese). Viene utilizzata anche come integratore e si può acquistare facilmente nei negozi di alimentari giapponesi o nei supermercati specializzati in prodotti naturali; la si trova essiccata e sotto forma di lunghe strisce rigide di colore marrone.


In collaborazione con SsangYong Tivoli, la qualità che sorprende, la scoperta che appaga. Prosegui l’esperienza su domusweb e quattroruote.it



COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#