OK
...

Torta di rose salata con speck e scamorza


preparazione  90 min
ricetta  media
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA MEDIA
PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
COTTURA 40 MIN
LIEVITAZIONE 3H
PORZIONI 10-12 PORZIONI
INGREDIENTI
  • PER L'IMPASTO
  • 350 g di farina 00
  • 150 g di patate lessate
  • 40 g di burro
  • 150 g di latte intero
  • 1 tuorlo
  • 1 bustina di lievito di birra liofilizzato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • PER LA FARCIA
  • 80 g di olive verdi
  • 50 g di speck
  • 100 g di scamorza fresca
  • 50 g di panna da cucina
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • una manciata di prezzemolo
  • sale
  • pepe

Ecco la torta di rose salata con speck e scamorza, una ricetta gustosissima e perfetta per esser condivisa con tanti amici.

Questa torta è fatta di pane soffice e bello da vedere, ma soprattutto gustoso e sfizioso, condito con olive, speck e scamorza.

Ideale per un pic nic o una gita al mare, la torta di rose salata con speck e scamorza può essere preparata in anticipo e conservata per un paio di giorni in frigorifero mantenendo tutta la sua, irresistibile, morbidezza.

 

Guarda il video della Torta di rose salata
GUARDA IL VIDEO DELLA TORTA DI ROSE SALATA

 

Ne esisteno molte versioni dolci nella cucina regionale italiana, fra cui la torta delle rose alla spoletina.

ALTRE RICETTE GUSTOSE: Corona di pasta sfoglia ai formaggi, Torta salata buonissima



Come preparare: Torta di rose salata con speck e scamorza

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 1
Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 1
1

Lessate le patate, sbucciatele e schiacciatele. Fatele raffreddare completamente.
Nella ciotola della planetaria, mettete le patate ed aggiungete tutti gli altri ingredienti dell'impasto. Lavorate con il gancio per 7-8 minuti. In mancanza di planetaria, impastate a mano sulla spianatoia almeno 15 minuti, fino a quando l'impasto risulta liscio e compatto. Formate una palla sulla spianatoia infarinata, mettetela in una ciotola coperta con pellicola e ponetela a lievitare al caldo e riparata da correnti d'aria (ad esempio in forno spento, ma con luce accesa) per un paio d'ore, fino a quando risulterà grossa il doppio.

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 2
2

Ecco come si presenta l’impasto una volta lievitato.

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 3
Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 3
3

Nel frattempo preparate la farcia. Tagliate a pezzetti le olive. Scaldate in un pentolino l'olio, aggiungete le olive, unite la panna, una manciata di prezzemolo finemente tritato, sale e pepe e mescolate. Unite il pangrattato, mescolate. Togliete dal fuoco e fate raffreddare. Tagliate a pezzetti lo speck e la scamorza.
Stendete delicatamente l’impasto con le mani e tiratelo con il mattarello in un rettangolo di circa 60cmx25cm.

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 4
Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 4
4

Distribuite su tutta la superficie il composto di olive, lo speck e la scamorza lasciando un cm libero intorno al bordo. Arrotolate dal lato lungo ed eliminate le due estremità. Tagliate in 9 porzioni

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 5
Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 5
5

Rivestite una tortiera di 26 cm di diametro con carta forno bagnata e strizzata e posizionate le 9 girelle come nella foto. Coprite con pellicola e mettete nuovamente a lievitare per un'ora circa. A lievitazione avvenuta le girelle si saranno unite tra loro.

Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 6
Preparazione Torta di rose salata con speck e scamorza - Fase 6
6

Infornate a 180°C per 40 minuti circa. Se dovesse scurirsi troppo in superficie copritela con un foglio di alluminio e proseguite la cottura. A cottura ultimata, sfornate e fate raffreddare su una gratella.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TORTA DI ROSE SALATA CON SPECK E SCAMORZA"

VARIANTE
Se preferite i sapori ancora più decisi potete utilizzare la scamorza affumicata al posto di quella dolce.


CONDIVIDI
COMMENTA
#