OK

Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi

Preparazione
10 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO
Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
20 min
Porzioni
4
Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 1
Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 1

1

Per preparare le tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi iniziate dal condimento: tagliate i baffi degli scampi, sciacquateli sotto l’acqua corrente e incideteli al centro della pancia seguendo il senso della lunghezza. Sbollentate i pisellini per una decina di minuti, il tempo necessario per ammorbidirli ma affinchè restino al dente. Scolateli e teneteli da parte.

Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 2
Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 2

2

Mondate e affettate finemente lo scalogno e fatelo appassire dolcemente con una generosa noce di burro in un'ampia padella antiaderente. Aggiungete gli scampi e fateli rosolare a fuoco vivace pochi secondi, poi sfumate con il vino. Levate gli scampi appena avranno preso colore e teneteli da parte, in caldo. Versate la panna nella padella con il fondo di cottura degli scampi, lasciatela riscaldare e poi conditela con sale e pepe e scioglietevi le bustine di zafferano. Nel frattempo cuocete la pasta in acqua bollente e salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione.

Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 3
Preparazione Tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi - Fase 3

3

Scolate la pasta al dente e trasferitela nella padella con il condimento allo zafferano appena realizzato. Mantecate aggiungendo una noce di burro a piacere e una spruzzata di noce moscata: se serve, potete unire anche qualche cucchiaio di acqua di cottura fino a ottenere una consistenza cremosa. Spegnete il fuoco. Aggiungete i pisellini e mescolate velocemente. Quindi distribuite le tagliatelle in 4 fondine e completate sistemando in ogni porzione uno scampo. Servite immediatamente le vostre tagliatelle allo zafferano con pisellini e scampi.  

 

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TAGLIATELLE ALLO ZAFFERANO CON PISELLINI E SCAMPI"

La pasta frolla al cacao è una variante della classica pasta frolla bianca. Si tratta di una ricetta di base della pasticceria con la quale si possono realizzare un’infinità di dolci, torte e crostate. Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi