OK

Tartine al burro di gamberetti
#


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI IL CUCCHIAIO D'ARGENTO
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 6 MIN
CALORIE 411 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
Tartine al burro di gamberetti
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 30 MIN
TEMPO COTTURA 6 MIN
CALORIE 411 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 8 fette di pancarrè
  • 400 g di gamberetti
  • 150 g di burro ammorbidito
  • rucola
  • capperi
  • prezzemolo
  • basilico
  • sale
  • pepe
INGREDIENTI
  • 8 fette di pancarrè
  • 400 g di gamberetti
  • 150 g di burro ammorbidito
  • rucola
  • capperi
  • prezzemolo
  • basilico
  • sale
  • pepe
PROCEDIMENTO
Lessate per sei minuti in acqua salata i gamberetti, sgocciolateli, sgusciateli e tritate molto finemente le code, lasciandone otto intere. In una ciotola lavorate il burro fino a renderlo più cremoso, amalgamatevi le code tritate, un cucchiaino di prezzemolo e uno di basilico tritati, sale e pepe. Spalmate un velo di crema di burro sulle fette di pancarrè.

Sistemate le tartine su un piatto da portata, decorate ognuna con un gamberetto intero, una fogliolina di rucola e due o più capperi.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "TARTINE AL BURRO DI GAMBERETTI"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento"
 
This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI

TI POTREBBE ESSERE UTILE


 
#
Vecchie Viti
Tratto da vecchie viti di Valdobbiadene, dopo la prima fermentazione e i travasi rimane a maturare sulla sua feccia fine sino alla primavera successiva alla vendemmia, quando entra in autoclave. La presa di spuma avviene molto lentamente, con tutte le cure necessarie, e poi ancora lo spumante rimane a riposare sui lieviti sino a pochi giorni prima dell’imbottigliamento, che si verifica nel giugno...
COMMENTA
#