OK

Frittura di rossetti

Preparazione
10 min
ricetta
facile
VOTO MEDIO

Frittura di rossetti ricetta
Condividi
Esecuzione
facile
Tempo Preparazione
10 min
Porzioni
4
Tempo totale
10 min

PROCEDIMENTO

Il pescaiuolo dice che i neonati del Tirreno - rossetti, contro i bianchetti dell'Adriatico - sono una rarità. In effetti trovi abitualmente - beh, quasi - i più pallidi cuginetti orientali, ma questi.
Dunque non puoi esimerti, visto che una semplice fritturina è una piccola gioia facile a procurarsi.

Li sciacqui bene, ma rapidamente, sotto acqua fredda corrente, e poi li asciughi con carta da cucina. Poi li passerai nella farina "00" di grano tenero, usata senza micragnosità per separare bene i pesciolini: ma poi dovrà essere scossa bene usando un setaccio onde evitare gravosi stucchi.

Per il fritto puoi usare l'olio di girasole, in bella misura, padella ampia e temperatura considerevole. La fiamma dovrà essere reboante, onde evitare che il pesce appena immerso ne abbassi troppo la temperatura, o per troppo tempo.

Non c'è una regola: dovrai presidiare il fritto, smuovendolo delicatamente con la foratina che non s'amacchi, fino a quando non lo vedrai dorato e croccante. Scolalo bene e passalo in un ampio contenitore con abbondante carta assorbente, poi ancora nei piatti con carta nuova, o se ne disponi, carta gialla da paglia, salando moderatamente con il favoloso Sale Dolce della Salina di Cervia.

Godine con un bicchiere del fantasmagorico rosato "unconventional" Il Rogito Basilicata IGT delle Cantine del Notaio.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "FRITTURA DI ROSSETTI"

RICETTA FACILE

L'halloumi è il formaggio cipriota che si può gustare al suo meglio con questa ricetta facilissima e davvero irresistibile. Basta poco per portare un pezzetto di Mediterraneo a tavola e sentirsi in vacanza per un attimo!

Condividi