OK

Calamari ripieni di olive e capperi
#


preparazione  90 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI ALEXANDRA ASNAGHI
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
Calamari ripieni di olive e capperi
ESECUZIONE RICETTA FACILE
TEMPO PREPARAZIONE 1H E 30 MIN
PORZIONI 4 PORZIONI
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  • 8 calamari
  • 6 olive nere
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 8 capperi sotto sale seccati in forno
  • PER LA DECORAZIONE
  • 4 pomodori di Pachino
  • 4 capperi sotto sale seccati in forno
INGREDIENTI
  • 8 calamari
  • 6 olive nere
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • 1/2 spicchio d’aglio tritato finemente
  • 8 capperi sotto sale seccati in forno
  • PER LA DECORAZIONE
  • 4 pomodori di Pachino
  • 4 capperi sotto sale seccati in forno
PROCEDIMENTO
I calamari, con il corpo a forma di cono, diventano dei “contenitori” ideali per essere riempiti. 
Le ricette sono infinite, ognuno in base agli ingredienti a disposizione e alla propria fantasia, può personalizzare sia il ripieno con aromi, verdure, spezie, che il metodo di cottura che può essere eseguito in padella con vino bianco o al sugo di pomodoro, oppure in forno dove acquistano il tipico aroma di arrosto così invitante e appetitoso. Sono facili da cuocere una volta superato lo “scoglio” della  pulitura che dovrà essere eseguita in modo perfetto, la carne poi sarà bianchissima (segno di freschezza) e sottile. 
PROCEDIMENTO

Lavare bene i capperi, asciugarli su carta cucina e seccarli in forno a 100° per circa un’ora.
In questo modo i capperi perderanno molta salinità acquistando un aroma più delicato e meno invasivo.
Pulire esternamente i calamari togliendo la pellicina che li ricopre. Staccare i tentacoli ed eliminare gli occhi, la bocca e le interiora.
Preparare il ripieno:  tagliare sottilmente i tentacoli e amalgamarli con il pangrattato, l’olio, le olive tritate, i capperi spezzettati, l’aglio, il pepe, poco sale e imbottire il corpo dei calamari. Chiudere l’apertura con uno stecchino.
Sistemare i calamari su di una placca, ungerli con l’olio extra vergine di oliva e cuocerli in forno a 180° per 20 minuti.
Tagliare i pomodori, eliminare i semi e tritarli finemente fino a formare una crema.
Adagiare i calamari sui piatti di portata accompagnandoli con il pomodoro e qualche cappero secco spezzettato.
 

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "CALAMARI RIPIENI DI OLIVE E CAPPERI"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#