OK

Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco

Preparazione
30 min
ricetta
media
VOTO MEDIO
Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  ricetta
Condividi
Esecuzione
media
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
40 min
Luogo di riposo
in frigorifero
Tempo di riposo
1h e 30 min
Porzioni
8
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 1
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 1

1

Iniziate a preparare questa galette dalla base di pie crust. Nella ciotola della planetaria raccogliete il burro a cubetti con la farina e lo zucchero: cominciate a impastare a bassa velocità con la frusta K aggiungendo l’acqua, poca alla volta, regolandovi in base alla consistenza. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola alimentare, e ponetelo in frigorifero per 1 ora.

Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 2
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 2

2

Dedicatevi al ripieno. In una ciotola mescolate le Ciliegie di Vignola IGP denocciolate e tagliate a metà con lo zucchero semolato e la maizena. Lasciate riposare.

Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 3
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 3

3

Preparate quindi il frangipane: in una ciotola montate il burro morbido con uno sbattitore elettrico insieme allo zucchero fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete l’uovo, la cannella a piacere, la scorza di limone grattugiata, il cocco rapé, la farina di mandorle e la farina 00. Amalgamate e ponete in frigorifero mentre proseguite con il resto della ricetta.

Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 4
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 4

4

Togliete dal frigorifero la pie crust e riportatela a temperatura ambiente lavorandola brevemente a mano. Stendetela con il mattarello su una spianatoia appena infarinata portandola a uno spessore di 5 mm. Con un coltello affilato e il fondo di una tortiera date alla pasta una forma circolare, eliminando l’eccesso. In questo modo la galette avrà dei bordi regolari. Disponete al centro, lasciando 3-4 cm dai bordi, prima uno strato spesso di frangipane e poi le ciliegie di Vignola IGP.

Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 5
Preparazione Galette rustica alle ciliegie di Vignola IGP con frangipane al cocco  - Fase 5

5

Riportate verso il centro i bordi di pasta in modo da racchiudere il ripieno. Fate riposare il dolce in frigorifero per 30 minuti. Passato questo tempo, spennellate con l’uovo sbattuto, cospargete con lo zucchero di canna a piacere e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti. Sfornate e, se necessario, lucidate con gelatina alimentare a spruzzo.

Commenti

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "GALETTE RUSTICA ALLE CILIEGIE DI VIGNOLA IGP CON FRANGIPANE AL COCCO "

La mousse di mortadella è una morbida crema adatta a realizzare tartine, vol-au-vent e bignè salati da servire come antipasto durante i pranzi e le cene natalizie o per arricchire i buffet delle feste. Leggi tutto

Tempo: 10 minuti

Condividi