OK
...

Stracotto di pecora


preparazione  30 min
ricetta  facile
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
 
CONDIVIDI
#
ESECUZIONE RICETTA FACILE
PREPARAZIONE 30 MIN
COTTURA 2H E 30 MIN
CALORIE 444 CALORIE
PORZIONI 4 PORZIONI
INGREDIENTI
  • 1 kg e 500 g di carne di pecora
  • 3-4 pomodori rossi medi
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 costa di sedano
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1/2 peperoncino
  • olio
  • sale
PROCEDIMENTO
Tagliate la carne a pezzetti molto piccoli, sbollentateli per pochi secondi in acqua non salata, sgocciolateli con la paletta bucata. In un largo tegame scaldate tre-quattro cucchiai d’olio, insaporitevi l’aglio tritato insieme al sedano, al prezzemolo e al peperoncino, dopo

alcuni minuti aggiungete lo spezzatino e, mescolandolo spesso, fatelo dorare in modo uniforme. Quindi aggiungete i pomodori spellati, privati dei semi e spezzettati, mescolate e poi versate nel recipiente acqua bollente in quantità tale che veli a filo la carne. Coprite, riducete la fiamma e cuocete

sempre a calore basso fino a quando la carne si stacca dall’osso; ci vorranno circa 2 ore. A cottura ultimata, ritirate, regolate il sapore dello stracotto e, se occorre, aggiungete del peperoncino. Trasferite il tutto sul piatto da portata e servite.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "STRACOTTO DI PECORA"

FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'
Un tempo, quando nelle zone più povere le
provviste erano scarse, la carne di pecora, detta appunto di “sopravvivenza”, finiva in pentola. Oggi il benessere ha portato a favorire i più teneri agnelli e capretti. Ma alcune ricette della tradizione nel Centro Italia e nel Sud non sono, per fortuna, andate perdute.

CONDIVIDI
COMMENTA
#