OK

Pasta fillo
#


Sottile come un velo e tipicamente croccante, la pasta fillo ​è utile nalle preparazione di numerose ricette. Cotta al forno o fritta, è l'ideale per donare il giusto equilibrio di consistenze ad esempio in piatti in cui il ripieno è morbido. Una ricetta base, semplice da realizzare, da provare e avere sempre a disposizione per dar sfogo alla fantasia!

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI CLAUDIA AMBU
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
35 MIN

 

 
TEMPO RIPOSO
2H

 

 

 
Pasta fillo
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
35 MIN

 

 
TEMPO RIPOSO
2H

 

 

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 200 g di farina “00”
• 100 g d’acqua tiepida
• 10 g d’olio extravergine d’oliva
• un pizzico di sale
• Maizena per spolverare
INGREDIENTI
• 200 g di farina “00”
• 100 g d’acqua tiepida
• 10 g d’olio extravergine d’oliva
• un pizzico di sale
• Maizena per spolverare
INTRODUZIONE
La pasta fillo è un ricetta di base semplice da preparare e molto versatile: è infatti uno degli ingredienti principali nella realizzazione di numerose ricette.

Si tratta di una pasta sfoglia molto sottile a base di un impasto composto da farina, acqua, olio e un pizzico di sale.

Oltre a risultare sottile come un velo, una volta cotta, la pasta fillo risulterà estremamente croccante, caratteristica perfetta se si vuole dare un contrasto di consistenze in piatti in cui il ripieno è morbido.

La si utilizza fritta o cotta al forno e la si può conservare in frigorifero avvolta nella carta forno, o in alternativa congelare.

Se siete alla ricerca di alcune idee per uutilizzarla vi suggeriamo di provare la ricetta dell'astice in crosta di pasta fillo con purè di fave o per un'alternativa a base di carne degli sfiziosi fagottini con pollo, mele e formaggio.


Come preparare: Pasta fillo
1

Pesate tutti gli ingredienti all’interno di una boccale. Mescolate dapprima con i polpastrelli, quindi procedete a lavorare con i palmi, o con un robot da cucina, sino a che non otterrete una palla d’impasto omogenea.

Preparazione Pasta fillo - Fase 1
Come preparare: Pasta fillo
1

Pesate tutti gli ingredienti all’interno di una boccale. Mescolate dapprima con i polpastrelli, quindi procedete a lavorare con i palmi, o con un robot da cucina, sino a che non otterrete una palla d’impasto omogenea.

Preparazione Pasta fillo - Fase 2
Preparazione Pasta fillo - Fase 2
2

Suddividete l’impasto in 4 parti e avvolgete ogni singolo pezzo con la pellicola. Fate riposare per due ore. Trascorso questo tempo, svolgete dalla pellicola solo il pezzo che vi occorre e procedete quindi a stenderlo delicatamente. Potete scegliere di usare il mattarello o la macchina per stendere la pasta fresca.

Come preparare: Pasta fillo
2

Suddividete l’impasto in 4 parti e avvolgete ogni singolo pezzo con la pellicola. Fate riposare per due ore. Trascorso questo tempo, svolgete dalla pellicola solo il pezzo che vi occorre e procedete quindi a stenderlo delicatamente. Potete scegliere di usare il mattarello o la macchina per stendere la pasta fresca.

3

Abbiate sempre cura di spolverare la pasta con la maizena prima di sottoporla a stesura.

Preparazione Pasta fillo - Fase 3
Come preparare: Pasta fillo
3

Abbiate sempre cura di spolverare la pasta con la maizena prima di sottoporla a stesura.

Preparazione Pasta fillo - Fase 4
Preparazione Pasta fillo - Fase 4
4

Una volta che avrete ottenuto una sfoglia di pasta sottile, abbastanza da riuscire a vedere quasi attraverso, suddividete quest’ultima in 4 quadrati.

Come preparare: Pasta fillo
4

Una volta che avrete ottenuto una sfoglia di pasta sottile, abbastanza da riuscire a vedere quasi attraverso, suddividete quest’ultima in 4 quadrati.

5

Spolverate i 4 quadrati di sfoglia con l’amido e sovrapponeteli con cura.

Preparazione Pasta fillo - Fase 5
Come preparare: Pasta fillo
5

Spolverate i 4 quadrati di sfoglia con l’amido e sovrapponeteli con cura.

Preparazione Pasta fillo - Fase 6
Preparazione Pasta fillo - Fase 6
6

A questo punto stendete ulteriormente l’impasto; prima per il senso della lunghezza, poi, per il senso della larghezza.

Come preparare: Pasta fillo
6

A questo punto stendete ulteriormente l’impasto; prima per il senso della lunghezza, poi, per il senso della larghezza.

7

Il vostro foglio di pasta fillo è, a questo punto, pronto per essere utilizzato. Qualora vogliate conservarlo invece, posizionate sotto il vostro foglio di pasta fillo un pezzo di carta da forno e avvolgete il tutto con cura. Conservate in frigorifero.

Preparazione Pasta fillo - Fase 7
Come preparare: Pasta fillo
7

Il vostro foglio di pasta fillo è, a questo punto, pronto per essere utilizzato. Qualora vogliate conservarlo invece, posizionate sotto il vostro foglio di pasta fillo un pezzo di carta da forno e avvolgete il tutto con cura. Conservate in frigorifero.

SCOPRI ALTRE RICETTE SIMILI A "PASTA FILLO"

This is the info These are the ingredients
CONDIVIDI
COMMENTA
#