Gateau salsiccia e friarielli

Pubblicato il: 7 novembre 2008

Argomenti: Contorni e verdure, Piatti unici

Tags: , , ,

gateau salsiccia e friarielli rit

Mentre io e Arietta stavamo scegliendo il menù per la nostra cena a quattro mani, lei mi ha proposto un piatto, da servire come secondo antipasto, al quale non potrei mai dire di no. Non so come faccia, ma riesce sempre ad azzeccare i miei gusti al primo tentativo!

Adoro le ricette napoletane e questa in particolare è un trionfo di sapori e profumi della cucina partenopea. Sto parlando di questo magnifico gateau di patate ripieno di salsiccia, friarielli (che ho acquistato per l’occasione dal mio rivenditore di prodotti campani di fiducia) e scamorza affumicata filante… una vera bomba di gusto!

Per il ripieno abbiamo preso spunto dalla ricetta di Tibi del forum di Cookaround, mentre per l’involucro di patate ci siamo affidate alla mia, ormai collaudatissima, del gateau che trovate qui e che proviene da uno speciale di Cucina Moderna.

Naturalmente abbiamo gradito tantissimo, ci siamo servite con una prima fetta, ma era talmente tanto buono che è stato impossibile non fare il bis!

Prima di concludere mi permetto di darvi un consiglio. Se vi dovesse avanzare un po’ di ripieno, fate come noi e preparate due crostini sciué-sciué, ovvero: pane abbrustolito, una fettina di scamorza,salsiccia e friarielli e condite con un filo di olio extravergine di oliva. Passate il tutto sotto al grill per pochi minuti fino a quando il formaggio apparirà leggermente fuso… vedrete ci sarà da leccarsi i baffi!

GATEAU DI PATATE CON SALSICCIA, FRIARIELLI E SCAMORZA AFFUMICATA

Ingredienti:
Per il gateau:
400 g di patate a pasta bianca, preferibilmente un po’ vecchie
1 uovo
25 g di parmigiano grattugiato
20 g di pecorino grattugiato
1-2 cucchiai di latte
15 g di burro (+ un pezzetto per imburrare la pirofila)
sale q.b.
pangrattato q.b. per rivestire la pirofila e spolverizzare la superficie del gateau.

Per il ripieno:
2 salsicce private della pelle (circa 200 g)
1 mazzetto di friarielli
olio evo, aglio, peperoncino
scamorza affumicata

Lavate le patate, asciugatele e disponetele in una capiente casseruola coperte d’acqua fredda salata. Lessatele per circa 30-40 minuti dal bollore, quindi pelatele mentre sono ancora calde e passatele allo schiacciapatate mettendo il purè ottenuto all’interno di una ciotola.
Unitevi il burro morbido a fiocchetti, il parmigiano ed il pecorino grattugiati, l’uovo, il latte e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto omogeneo, eventualmente regolando di sale.
Pulite e lavate i friarielli, quindi saltateli in padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio intero epeperoncino a piacere. A parte saltate in una padellina antiaderente anche la salsiccia sbriciolata equando è un po’ rosolata unitela ai friarielli. Quando saranno intiepiditi, tritate leggermente il tutto con il coltello.
Imburrate e spolverizzate con abbondante pangrattato il fondo e i bordi di una piccola pirofila. Disponete solo metà del composto di patate livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio in modo da farlo risultare omogeneo.
Distribuite sul composto i friarielli con la salsiccia e la scamorza tagliata a cubetti. Coprite con la metà rimasta del composto di patate e uniformatelo come avevate fatto per lo strato precedente. Spolverizzate con abbondante pangrattato ed eventualmente fiocchetti di burro.
Cuocete nel forno preriscaldato a 200° per 40 minuti o fino a quando il gateau diventerà bello dorato in superficie.
Sformatelo, se necessario aiutandovi con un coltellino che farete passare prima lungo i bordi, etrasferitelo su di un piatto da portata, tagliatelo a fette e servite.

 

Infine desidero dire un sentitissimo GRAZIE alle dolcissime: BettyMicaelaManu e Silvia Pamy,FantasilandiaGaijina e Nina per avermi donato un premio in questi giorni! Ragazze ho apprezzato tantissimo, il vostro affetto mi scalda il cuore!!! Abbraccio virtualmente ognuna di voi!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>