OK

Oca arrosto
#

VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
Oca arrosto
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
#
#
ESECUZIONE RICETTA
FACILE
TEMPO PREPARAZIONE
30 MIN
TEMPO COTTURA
3H

 
TEMPO TOTALE
3H E 30 MIN
CALORIE
1404 CALORIE
PORZIONI
6 PORZIONI

 
AVVISO
Hai raggiunto il limite massimo
di ricette che puoi salvare
sulla APP
OK
INGREDIENTI
#
#
  ALTRI INGREDIENTI
• 1 oca
• 2-3 cipolle grandi bianche
• 1 tazza di mollica di pane
• latte
• salvia
• rosmarino
• noce moscata
• olio
• sale
• pepe
PROCEDIMENTO
In una teglia foderata con l’apposita carta disponete le cipolle tagliate a metà e cuocetele in forno caldo a 220° per circa un’ora. Ritiratele, sbucciatele, tritatele. Lasciate ammorbidire la mollica in una ciotola di latte e preparate un trito con due-tre foglie di salvia e un rametto di rosmarino, aggiungete un pizzico di noce moscata, uno di sale e uno di pepe. Amalgamate il trito con la mollica sgocciolata e ben strizzata e le cipolle, introducete il composto nel ventre dell’oca. Legate il volatile con lo spago bianco da cucina, adagiatelo in una teglia foderata con l’apposita carta spennellata d’olio e cuocetelo in forno caldo a 200° per circa 2 ore. Ritirate, eliminate il filo, tagliate l’oca in più pezzi e servitela irrorata con il sugo di cottura.
FONTE
Questa ricetta è presente sul libro "Il Cucchiaio d'Argento Cucina Regionale"
 
PER SAPERNE DI PIU'

Se acquistate un’oca intera vi conviene restare su esemplari che abbiano tra gli otto e i nove mesi e un peso di circa tre chilogrammi, in modo che la cottura nel forno di casa avvenga alla perfezione. Se invece la comperate a pezzi, ricordate che la parte migliore è il quarto anteriore.

TI POTREBBE ESSERE UTILE
 
#
Viburnum
Un nome di ispirazione botanica (il viburno è un arbusto spontaneo usato nella tradizione rituale friulana) per il nostro blend: un Merlot di accattivante freschezza fatto incontrare al Cabernet in leggera surmaturazione.
IN MENU CON...
 
#
" data-mobile="false" data-width="100%" data-numposts="2" data-colorscheme="light">
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ...
#