Torta tenerina

Preparazione
15 min
Ricetta
facile

Tipica di Ferrara, la torta tenerina o "torta taclenta", è un dolce al cioccolato dalla consistenza morbida e dall'interno fondente, che si scioglie in bocca a ogni assaggio. Una ricetta facile, che si prepara in appena 15 minuti e con pochi ingredienti: cioccolato fondente, burro, zucchero, uova e pochissima farina.

Condividi

Info

ESECUZIONE RICETTA: FACILE
TEMPO PREPARAZIONE: 15 MIN
TEMPO COTTURA: 30 MIN
PORZIONI: 6-8 PORZIONI

Ingredienti

• 200 g di cioccolato fondente al 65%
• 100 g di burro
• 90 g di zucchero semolato
• 60 g di farina 00
• 4 uova a temperatura ambiente
• 1 pizzico di sale

INTRODUZIONE

La torta tenerina è una specialità della città di Ferrara, che sembra sia stata realizzata la prima volta agli inizi del Novecento in onore della Regina del Montenegro, moglie di Vittorio Emanuele III. È un dolce senza lievito, che si prepara con pochi ingredienti - cioccolato fondente, burro, zucchero, uova e pochissima farina - e ha una consistenza particolare. Una volta sfornata, la torta tenerina rimane bassa, con una crosticina esterna fragrante e 'umida' all’interno, tanto da 'sciogliersi in bocca' a ogni assaggio e meritare, nel dialetto ferrarese, la definizione di "torta tacolenta", che in italiano significa appunto appiccicosa. Quella che vi proponiamo è la versione originale, una ricetta facile che, come altre torte al cioccolato, si può servire con una spolverata di zucchero a velo o accompagnare con la crema al mascarpone o con la chantilly. Il cioccolato, un ingrediente prezioso per le sue proprietà, aromatizza un gran numero di dolci, come la torta mousse al cioccolato e lamponi, la panna cotta al cioccolato o i golosi biscotti con gocce di cioccolato. ALTRE RICETTE GUSTOSE: Torta stracciatella, Tortino al cioccolato con cuore morbido, Brownies con nocciole e noci di macadamia

Come preparare: Torta tenerina

1

Per preparare la torta tenerina, tritate il cioccolato e fondetelo a bagnomaria insieme al burro. Trasferite il tutto in una ciotola capiente e lasciate intiepidire. Unite un tuorlo alla volta, il sale e metà dello zucchero. Lavorate con le fruste elettriche.

2

Unite la farina setacciata e amalgamatela con una spatola. Montate a lucido gli albumi con lo zucchero restante (non dovranno risultare troppo fermi, ma il giusto) e incorporateli in più riprese, con movimenti dal basso verso l'alto.

3

Versate il composto ottenuto all'interno di uno stampo a cerniera da 22 cm di diametro imburrato e infarinato (oppure rivestito con carta forno). Livellate e cuocete nel forno già caldo a 180° per circa 15-18 minuti. La torta tenerina non dovrà risultare troppo cotta all'interno, ma umida. Lasciate raffreddare completamente prima di sformare. Prima di servire spolverizzate a piacere con zucchero a velo.