OK

Harry's Bar, Firenze

#
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI LEONARDO ROMANELLI
VOTO
7.6
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
INFORMAZIONI
NOMI HARRY'S BAR
Indirizzo Lungarno A. Vespucci, 22 - Firenze
Telefono 055.2396700
Orari di apertura Pranzo e cena
Giorno di chiusura Mai
Periodo di chiusura Variabile
Sito http://www.harrysbarfirenze.com/?lang=it
Piatto forte Tartare
Prezzo tre piatti 50-80
SCOPRI DOV'É

Un grande classico fiorentino che riparte alla ricerca di materie prime di qualità


Un grande classico fiorentino in vena di ripartenza, tanto per utilizzare un termine calcistico. Esiste da più di 60 anni ed il nome deriva da una gentile concessione dell’amico Cipriani di Venezia: non solo ristorante ma anche bar, che ha avuto quale capo barman un personaggio “mitico” come Leo Vadorini, conosciuto non solo in città, che ha contribuito non poco ad esportare la fama del locale nel mondo.



Appena entrati il banco del bar è sulla sinistra, poi si apre la saletta sulla destra, riservata agli habitués, mentre volendo si può salire al piano di sopra con una sala gemella che gode sempre della vista sul fiume. In estate, invece, è possibile mangiare nel dehors sulla strada.



Il menu conserva piatti che è impossibile sostituire considerato il successo ricevuto in continuazione: quello che cambia è oggi la fornitura delle materie, con la ricerca di prodotti certificati. Accanto alle proposte classiche, che comprendono anche gli hamburger con patatine, fanno capolino nuovi piatti legati alla stagionalità degli alimenti.



Partire con un cocktail Rossini o Bellini è quasi obbligatorio, magari accompagnandoli ad un cocktail di gamberetti con salsa rosa, di antica memoria. Insoliti i fusilli con bardiccio, salsiccia particolare della Val di SIeve e zafferano delle colline fiorentine, altrimenti non sarebbero da perdere i taglierini gratinati al parmigiano con prosciutto alla Harry’s.



Tra i secondi la tartare è un must da osservare con attenzione mentre il cameriere la prepara alla vecchia maniera, con il tuorlo d’uovo, le salse e condimenti annessi; di tutt’altro genere, ma goloso e croccante, il baccalà fritto con patate. Si termina con una crepe oppure con una torta di mele con crema chantilly.



Carta dei vini in via di evoluzione, con i grandi classici sempre presenti. Servizio cortese, attento e professionale

CONDIVIDI


COMMENTA


#