Sordo, Barolo Parussi 2012 - Appunti di Gola

Sordo, Barolo Parussi 2012

Pubblicato il: 20 Ottobre 2016

Argomenti: Vino

Tags: , , ,

Sta appeso tra una sorta di garbata gentilezza e una accorata rusticità, il Parussi di Sordo. Quel rosso così lieve e nello stesso tempo privo di esitazioni è un manifesto.

Quell’aroma così immediatamente Nebbiolo, quel sorso elettrico, aggrappato ad un tannino sottilmente abrasivo. Insieme: minacce di gioventù, classe, espressività, promesse di durevolezza. Un sorso di cui è difficile scorger eil declinare, burbero e romantico allo stesso tempo.

Termina, il bicchiere, che lo lasci malvolontieri: l’alcol quasi impercettibile – e dice 14! – il finale grato, il ricordo agile, per nulla sussiegoso, sono i termini decisi di una riservata godibilità.

Abbilo a scelta: con plin rimpinzati di brasati, o tagliolini al tartufo. Bianco.

barolo-sordo-parussi-11

Previous post:
Next Post:

Un commento a Sordo, Barolo Parussi 2012

  1. […] Mando in tavola con una bottiglia di Barolo, il Parussi di Sordo. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *