Rimosso, Lambrusco della Volta - Appunti di Gola

Rimosso, Lambrusco della Volta

Pubblicato il: 25 Luglio 2017

Argomenti: Vino

Tags: , , , ,

Christian Bellei costituisce un caso a sè nel panorama dei vini emiliani. Frizzantista-spumantista di vaglia, si inerpica sulle vette dei Metodo Classico prodotti sulle colline modenesi con uve internazionali, e si insinua nelle pieghe delle coltivazioni di pianura. Nella nuovissima cantina di Bomporto c’è spazio solo per le bottiglie pesanti e per vini personalissimi, inconfondibili.

Rimosso è un Sorbara DOC, trattato con i guanti della festa, ma con atteggiamento filologico: la rifermentazione avviene sui lieviti nelle pesanti bottiglie scure, e il risultato è un Lambrusco unico: al di là delle valutazioni di merito, letteralmente uguale solo a se stesso.

Manifesta un potente colore che ricorda i succhi di arance rosse, travolto da una spuma reboante e tridimensionale. La luce è velata, quasi nebulosa, la corona appena leggibile, l’effervescenza appena accennata. L’aroma è sottile, garbatamente varietale. Una piccola intenzione d’agrumi, la descrizione di un attimo di melograno. Il sorso salso, levigato, innestato du una riga che conduce ad un’uscita amarevole.

In tavola con una colossale porzione di tagliatelle al ragù, ma anche con suggestivi brodetti di pesce.

rimosso cantina della volta -01 copia

Un commento a Rimosso, Lambrusco della Volta

  1. […] bicchiere un Sorbara di vaglia, il Rimosso di Cantina della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *