Maccheroni nei camoni - Appunti di Gola

Maccheroni nei camoni

Pubblicato il: 10 Luglio 2017

Argomenti: Pietanze

Tags: , , , ,

In realtà non sono maccheroni ma mezzemaniche: ma non ho saputo resistere al frizzante giuoco di parole.

Probabilmente la ricetta più semplice del mondo, e quindi per niente facile, per dirla con Fossati. Ho preso 8 pomidoro Camoni, varietà da seme ibridato coltivata soprattutto in Sardegna e sottoposta a tutela. La riconosciamo per il vello rosso accesso striato di verde, che diventa smeraldino intendo intorno al picciuaolo.

Li ho lavati e tagliati in quattro pezzi, rovesciandoli nella casseruola. Ho acceso il fuoco poi ho versato le mezzemaniche crude. Ho aggiunto mezzo bicchiere d’acqua ed ho coperto.

Occorrono circa 20/25 minuti a seconda della varietà di pasta, che cuocerà nel liquido generato dai pomidoro. Il camone ha prticolarissime qualità, tra cui un’acidità vellutata da una buona presenza di zucchero e di composti minerali, che conferiscono una salinità naturale: sarà un’esperienza assaggiarli senza sale aggiunto.

Nel piatto un filo d’olio, nel bicchiere un Terrano, quello fitto di Marco Fon

  • maccheroni nei camoni - 14
  • maccheroni nei camoni - 15
  • maccheroni nei camoni - 17

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *