La Foresteria di Cecchi, sulla Cassia - Appunti di Gola

La Foresteria di Cecchi, sulla Cassia

Pubblicato il: 30 Giugno 2017

Argomenti: Tavole

Tags: , , , ,

Cassia, una delle strade più belle: un percorso che va da Roma a Firenze attraversando con andamento sinuoso e morbidamente rattrappito luoghi inenarrabili. Ciclisti, automobilisti, motisti, linotipisti, fuochisti l’attraversano dando di manetta al gas o con la mascella slogata per i panorami, i borghi, le città.

Si passa dalle parti di Castellina, si svolta, si incrocia Cecchi la Cantina: a fronte il bel recupero dell’edifizio rurale in cui una volta Filippo Saporito evoluiva con la sua Leggenda dei Frati, ora teletrasportatosi a Firenze da un par d’anni. Ora c’è la Foresteria di Villa Cerna, side-project del grande produttore. Bell’ingresso, auto in parcheggio, moto che si fermano, esitano, entrano: seguo l’esempio. Chiedo asilo e cibo, e il giovine sulla porta risponde gaio “a’voglia” se c’è posto, e mi ricava un tavolo all’ombra dell’Aria Confezionata: per chi vuole anche la terrazza, molto bella e molto calda non ostante i graziosi ombrelloni in quel terrifico giorno di giugno.

Gioventù in sala per trasportare le vettovaglie, e un paio di mani più esperte per le comande: se paghi in fermezza e precisione, guadagni in freschezza e sorrisi. Le sedie si riempiono, aperte ed accoglienti per viandanti in canotta, passeggini ululanti, canini docili e canetti tranquilli, nordiche di gran coscia, angli bianchi di pelle, giovani skinny, giovani curvy.

Scegli dalla carta: un raviolone ripieno di ricotta con la crema di burrata, cotto al dente e saporevole; un piccione servito intero, preparato all’arrosto, punto di sale deciso e fondo generoso. C’è patate di contorno: se rifatte, rifatte bene.

Nel bicchiere Vernaccia e Chianti alla mescita, e bottiglie non solo di casa ma di sorprendente varietà, versati senza micragna.

Conto chiantigiano: per tre piatti vanno via i 50, facile, ma il luogo è ameno, il cibo è valevole, amen.

 

Località Casina dei Ponti, 57,
53011 Castellina In Chianti SI
0577 151 0998
foresteriavillacerna.it
info@foresteriavillacerna.it

  • foresteria di villa cernia - 01
  • foresteria di villa cernia - 02
  • foresteria di villa cernia - 03
  • foresteria di villa cernia - 05
  • foresteria di villa cernia - 06
  • foresteria di villa cernia - 08

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *