Cerrati Vigna Cucco, Barolo Riserva 2007 - Appunti di Gola

Cerrati Vigna Cucco, Barolo Riserva 2007

Pubblicato il: 15 Gennaio 2018

Argomenti: Vino

Tags: , , , , , , , ,

Nelle plaghe di Serralunga una parcella di particolare pregio produce poco più di 50 quintali di uve Nebbiolo: si tratta della Vigna Cucco in Cerrati, poco più o poco meno di un campo di pallone tenuto in conto per la Riserva delle migliori annate. Ecco dunque il millesimo ‘7, che rilascia il sughero per offrire un bicchiere pieno e maturo, compiuto di saggezza.

Dunque un sorso atteso per più di qualche minuto, quando le incombenze del lungo riposo sono obliterate dall’ossigeno. Bruno, appena, e vergato di tinte oscure il rubino: cuore di sangue e ombre d’inchiostro, materia sul cristallo. E ancora velluti nell’aroma, tenuti dalle frutta in mosto e in composta, spezia dolce, uva passa, rosmarino, e le pertinenze di una cucina d’arrosti; poi l’assaggio, teso sull’ordito di tannini affilati ma altrettanto garbati, l’alcol tenuto a bada con grazia di minuetto, e il finale esplosivo come un tuffo da trenta metri. La brezza accarezza il volto dell’assaggiatore, pronto a cercare sul tavolo spiedi di volaglia, frattaglie in umido, fors’anche castagne abbrustolite.

barolo 2007 tenuta cucco cerrati vigna cucco - 0077 copia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *