Carciofo affogato al prosecco con salsa all'aglio - Appunti di Gola

Carciofo affogato al prosecco con salsa all’aglio

Pubblicato il: 22 Dicembre 2017

Argomenti: ricette

Tags: ,

Acquisto quattro carciofi spinosetti, li spiumo energicamente e li capitozzo: le foglie più esterne e le punte mi serviranno per fare altro: estratti per risotti, per dire. Il cuore invece finisce in acqua fredda acidulata con aceto di mele, una manciata di sale e un cucchiaino di zucchero di canna, dove lo lascio per mezz’ora.

Passato il tempo depongo i carciofi a testa in giù in una casseruola con un cucchiaio d’olio e due spicchi d’aglio adeguatamente spellati e privati dell’anima. Bagno con due dita di prosecco e lascio cuocere a fiamma dolce per mezz’ora.

Al finale prelevo i cuor di carciofo, li piazzo sotto il grill a temperatura solare per 5 minuti, mentre frullo il fondo nella casseruola: l’aglio, l’olio e quel che avanza del Prosecco. Monto con un cucchiaio d’olio crudo e altrettanta acqua.

Depongo il carciofo nel piatto, lo vergo di salsa all’aglio, qualche goccia d’olio e una presa di pepe.

Aglio e carciofo, binomio dall’abbinamento acrobatico: provo il Kaplija di Damijan Podversic, e ne sono soddisfatto.

  • carciofo pochè con salsa all'aglio - 0014
  • carciofo pochè con salsa all'aglio - 0013
  • carciofo pochè con salsa all'aglio - 0012
  • carciofo pochè con salsa all'aglio - 0011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *