OK
#

Il Sabato del Villaggio | 13 sistemi infallibili per sopravvivere al Vinitaly

Data pubblicazione 05.04.2014
#
VOTO MEDIO
#
#
#
#
#
DI STEFANO CAFFARRI
Il Sabato del Villaggio | 13 sistemi infallibili per sopravvivere al Vinitaly
CONDIVIDI
#
#
#
#
#
Ora vi troverete con il vostro sudato accredito per la kermesse veronese, che si terrà nei prossimi giorni nella splendida cornice del falansterio di Via del Lavoro. C'è chi ha venduto l'anima, giurando con la mano destra sul catalogo degli espositori che scriverà "almeno un pezzo" su Vinitaly; chi iscritto all'Album dei giornalisti si sente rassicurato; chi invece ancora sta polpastrellizzando la tastiera provando a trovare ospitalità presso qualche amico produttore.

Risolto il ponderale problema dell'ingresso, che i 50 sonanti pleuri sembrano pesare più di trenta talenti d'oro, ne restano solo alti due. Entrambi esiziali.

Il primo non ha via di scampo: dal parcheggio non usciremo vivi.

Il secondo si presenta quando, aggirandosi con i piedi a valigia e la schiena fessa tra i padiglioni, ormai ebbri di folla e d'alcool, incontreremo l'amico, quello simpatico sì, che ci andresti volontieri in vacanza alle isole Svalbaard. Quello lì, quello che fa un vino come una purga: e ti correrà incontro brandendo il flacone di Sguardo della Genitrice, un rosso da uve Pistoletto del Fosso in purezza che ha notoriamente come descrittore caratteristico, appunto, la verisimiglianza con l'acqua di fosso.

Ecco alcuni esempi di reazione che potete tenere nel portafoglio delle vostre espressioni, ed usarlo alla bisogna se qualcuno vi prende in contropiede: parlare cioè senza dire nulla.

1. "Interessante" (facendo di sì colla testa)

2. "Un vino che ti rappresenta"

3. "Bisognerà attenderlo"

4. "Sto facedo i bianchi" (se è rosso)

5. "Sto facendo i rossi" (se è bianco)

6. "Esco ora da un monumentale raffreddore" (facendo di no colla testa)

7. "Un vino intenso" (facendo di sì con la testa)

8. "Sarei curioso di assaggiarlo tra dieci anni"

9. "Sono astemio" (ridendo sguaiatamente)

10. "Impossibile apprezzarlo, con questo caldo" (se c'è caldo)

11. "Impossibile apprezzarlo, con questo freddo" (se c'è freddo)

12. "Che belle scarpe!" (se è una vignaiuola)

13. "Sei stato allo stand della …….?" (Se è un vignaiuolo, un nome a caso tra quelli che alla mescita ancora ingaggiano hostess di alluvionale bellezza)

COMMENTA

LEGGI ANCHE

Leggi tutto
#